MontesacroToday

Piazza Sempione, Consiglio senza numero legale: “Maggioranza spaccata non fa bene al territorio”

Il M5s sottolinea le defezioni all'interno della maggioranza: "Siamo opposizione costruttiva, non la stampella di qualcuno"

Numero di consiglieri non sufficiente per poter tenere aperto il Consiglio nel quale si sarebbe dovuta discutere la relazione semestrale del Presidente Paolo Marchionne e così il parlamentino di Piazza Sempione ha chiuso in anticipo i battenti.


“Assenze studiate a tavolino dall’area popolare del PD che ha voluto presentare il conto ad un’amministrazione troppo spostata a sinistra” – ha commentato l’opposizione di centrodestra chiedendo addirittura al Presidente di rimettere mano alla propria Giunta.


A sottolineare le defezioni della maggioranza anche il Movimento 5 Stelle che, dopo essere stato decisivo nei numeri per l’approvazione del Registro delle Unioni Civili, oggi si è tirato fuori con un’azione politica volta proprio a mettere in luce le spaccature all’interno del centrosinistra.


“Noi non siamo la stampella di nessuno!” – hanno detto i portavoce ‘grillini’ Massimo Moretti e Simone Proietti rivendicando il proprio ruolo di “opposizione costruttiva” che nel corso di questi mesi ha proposto ben 8 delle 17 mozioni passate con il favore del parlamentino del Montesacro.


“I numeri però – sottolineano i due penta stellati – devono averli loro. Quello di oggi è stato un Consiglio che forse rispecchia la situazione attuale: ove ci sono consiglieri assenti o una maggioranza spaccata non ci può essere un Municipio che lavora per risolvere al meglio i tantissimi problemi del territorio”.


La relazione del Presidente Marchionne riapproderà in Aula già domani: il Consiglio è stato convocato per le ore 12.30 e chissà, se almeno questa volta, i consiglieri della maggioranza decideranno di sedere al proprio posto e di sorreggere l’amministrazione municipale di cui fanno parte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento