MontesacroToday

Montesacro, Talenti e Colle Salario: è invasione di rifiuti

Ennesimo week end nero sulle strade e i marciapiedi del Municipio III: cassonetti stracolmi e immondizia di ogni genere abbandinata per strada. I residenti: "Qualcuno intervenga"

Passano i giorni e le settimane ma la situazione rifiuti nel Municipio III sembra non migliorare affatto. Montesacro, Prati Fiscali, Talenti, Colle Salario: i rifiuti invadono i marciapiedi e le strade del territorio, la situazione precipita soprattutto nel week end quando l’Ama sembra non riuscire a garantire un efficiente servizio di svuotamento dei cassonetti con la spazzatura lasciata per giorni sotto al sole cocente che rende acre e irrespirabile l’aria.


Così fino al lunedì – nelle ipotesi migliori - i residenti sono costretti a fare lo slalom tra i sacchetti dell’immondizia, gli scatoloni, i rifiuti ingombranti e tutto ciò che ad alcuni indisciplinati cittadini, in barba alla raccolta differenziata, viene in mente di abbandonare accanto agli stradali: tavolini di legno, bottiglie vuote, vecchi libri e addirittura una lavagnetta in plastica colorata finita in strada dalla cameretta di chi sa quale ignaro bambino.


Una situazione che ormai si verifica con costanza e che vede residenti, comitati e associazioni in prima linea nel denunciare lo stato di progressivo degrado al quale sono costretti ad assistere, tanto che lo scambio di opinioni ed idee corre sui social network: la questione rifiuti è risultata la priorità che, secondo coloro che hanno risposto ad un sondaggio effettuato sulla pagina del Comitato Serpentara, il neo presidente Paolo Marchionne dovrà affrontare per migliorare la qualità della vita del territorio.


Intanto si susseguono le segnalazioni al Municipio, decine di mail corredate da un preciso archivio fotografico per rendere al meglio – qualora nel Palazzo non se ne fossero accorti – qual è la situazione reale delle strade del Roma Montesacro: “Fino a pochi giorni fa ha girato per tutto il municipio per incontrare la gente, al fine di raccogliere voti. Ora, secondo il mio modesto parere, dovrebbe continuare a girare per il municipio, per rendersi conto delle criticità e programmarne la soluzione” – commenta sotto una delle tante foto di cassonetti pieni un cittadino invitando il Presidente Marchionne a recarsi nelle strade del quartiere e verificarne lo stato.


Intanto a poche ore dalla prima seduta dell’Assemblea Capitolina, nella quale verrà data la comunicazione ufficiale della Giunta del Sindaco Ignazio Marino, sono tanti i residenti riuniti nei Comitati di Quartiere che coglieranno subito l’occasione per esporre il problema al nuovo Assessore all’Ambiente, Estella Marino, che nei confronti di Ama nel Roma Montesacro avrà sicuramente il suo bel da fare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento