rotate-mobile
Montesacro Montesacro / Piazza Sempione

Barriere architettoniche, Piazza Sempione vota per mappatura e abbattimento

Soddisfazione dal proponente Cascapera (Lista Marchini) per voto trasversale: "Obiettivo sia sempre il bene comune"

Esito positivo dal Consiglio di Piazza Sempione per la mozione presentata da Fabrizio Cascapera (Lista Marchini) relativa alle barriere architettoniche.

Il documento, approvato nella seduta di ieri, impegna il Presidente Marchionne, gli assessori competenti ed i relativi uffici tecnici ad avviare una mappatura degli impedimenti esistenti sul territorio del Roma Montesacro per poter poi avviare un lavoro di smantellamento che permetta così una piena e serena mobilità a molti disabili.


Soddisfazione per il voto positivo da parte di Cascapera che ha sottolineato l’importanza di un Consiglio unito su temi importanti e delicati come quello del superamento e abbattimento delle barriere architettoniche.

L’esponente della Lista Marchini ha voluto fare una menzione speciale al capogruppo del PdL, Cristiano Bonelli, per aver votato l’atto nonostante la bocciatura di un emendamento proposto dal suo gruppo avesse creato qualche malumore nei suoi.

"Un plauso a tutti quelli che hanno deciso di appoggiare la proposta andando oltre le logiche degli schieramenti. Questa è la dimostrazione che si può lavorare, si può collaborare ed ovviamente ci si può e ci si deve scontrare ma ricordando sempre che il suddetto scontro è una fase e non l'obiettivo che deve sempre e necessariamente essere il bene comune. Quindi – ha concluso Cascapera – voto positivo a tutti noi e mi permetto di dare un doppio ‘+’ a Cristiano Bonelli”.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barriere architettoniche, Piazza Sempione vota per mappatura e abbattimento

RomaToday è in caricamento