Montesacro Montesacro

Manovra, Bonelli: "Da Medici e Catarci accuse fantasiose"

Il presidente del Municipio IV, Cristiano Bonelli, replica alle parole di Medici e Catarci affermando che "avrebbero potuto alzare la voce quando le casse del Campidoglio venivano depredate da chi ha lasciato oltre 12 miliardi di euro di debiti"

"Da Medici e Catarci ci si attenderebbe senso di responsabilità e non piagnistei: non sono stati eletti per frignare e lamentarsi a ogni piè sospinto. Il nostro Paese e, con esso, l'intero sistema economico mondiale, vivono un momento difficile e tutti noi siamo chiamati a fare la nostra parte. Lanciare accuse piuttosto fantasiose appare, quindi, solo un tentativo patetico di ritagliarsi uno spazietto su qualche quotidiano. Magari, avrebbero potuto alzare la voce quando le casse del Campidoglio venivano depredate da chi ci ha lasciato oltre 12 miliardi di euro di debiti. Ma all'epoca, era più conveniente tacere". Lo afferma in una nota Cristiano Bonelli, presidente del IV Municipio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manovra, Bonelli: "Da Medici e Catarci accuse fantasiose"

RomaToday è in caricamento