rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Montesacro Montesacro / Viale Jonio

Temporale e disagi in Municipio III, Marchionne: “Lavoriamo per risolvere problematiche”

Il minisindaco ha effettuato un sopralluogo per segnalare le maggiori criticità del territorio, da settembre piano straordinario di pulizia delle caditoie

Il temporale che ha sorpreso la Città martedì pomeriggio ha lasciato i suoi strascichi: ancora una volta duramente colpito il Municipio III nel quale non sono mancati i disagi con strade allagate, alberi spezzati, rami pericolanti e cassonetti galleggianti come nel caso di via di Valle Melaina.


Duro dunque il lavoro dell’amministrazione municipale per ripristinare la normalità: a soffrire particolarmente i commercianti e i residenti di viale Jonio e Valmelaina, costretti a togliere l’acqua piovana da cantine, negozi e appartamenti.


Pronto l’intervento degli operatori dell’Ama che sin da subito si sono prodigati per rimuovere foglie secche e rifiuti dai tombini in modo tale da permettere il regolare deflusso dell’acqua piovana: interventi che a rigor di logica dovrebbero essere effettuati in via precauzionale e non solamente in concomitanza con le emergenze, proprio per questo l’Assessore alle Periferie, Paolo Masini, ha annunciato un Piano Straordinario di pulizia delle caditoie che prenderà il via la prossima settimana.

Maltempo, duramente colpito il Municipio III


Per le strade del Municipio anche il Presidente, Paolo Marchionne, che ha effettuato un giro dei quartieri per monitorare la situazione e segnalare le criticità dovute a allagamenti e alberi caduti.


“Siamo al lavoro da luglio per evitare che le strade del Municipio si blocchino, attività commerciali e appartamenti si allaghino ogni volta che piove. Questa – ha detto il minisindaco - è l'eredità che abbiamo avuto in dote dalla destra. Lo sapevamo e per questo lavoriamo con costanza ed impegno”.


Marchionne ha poi ringraziato i suoi colleghi Filippo Maria Laguzzi e Romolo Moriconi, che da Piazza Sempione si sono recati a viale Jonio e Valmelaina ad aiutare i negozianti e i cittadini in difficoltà: "Fare il consigliere municipale – ha sottolineato Marchionne - non vuol dire nulla se non dimostri di volerti confrontare con le persone in carne ed ossa e talvolta rimboccarti le maniche”.


Adesso toccherà al Campidoglio mettere in campo tutti i mezzi a disposizione per far si che le piogge autunnali non sorprendano la Capitale mettendola in difficoltà come successo durante questi inattesi e violenti temporali estivi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Temporale e disagi in Municipio III, Marchionne: “Lavoriamo per risolvere problematiche”

RomaToday è in caricamento