Montesacro Talenti / Via Umberto Fracchia

Successo per la Magnalonga 2014, oltre 700 ciclisti attraverso i quartieri del Montesacro

Da Ponte Nomentano a Talenti: 20 km all'insegna dell'ecosostenibilità. Marchionne-Le Donne: "Partecipazione dimostra sensibilità per tematiche ambientali"

Oltre 700 i ciclisti che ieri pomeriggio hanno preso parte alla Magnalonga 2014, evento ciclistico e gastronomico - organizzato in collaborazione con Legambiente, associazione 'Tavola rotonda' e Fiab Roma naturA mici - dedicato alla mobilità sostenibile e alle tematiche ambientali che per questa sesta edizione ha avuto come tema centrale la bellezza delle periferie.


Tra quelle romane il Roma Montesacro è stato scelto come scenario di un percorso che si è snodato per 20 km tra Ponte Nomentano e Talenti passando per il Tufello, Valmelaina e il Parco delle Valli.


"Una giornata di sensibilizzazione ambientale rispetto i temi dell'ecosostenibilità e del chilometro 0 che ha visto una grande partecipazione a dimostrazione che la strada intrapresa dall'amministrazione, a partire dai nuovi percorsi ciclabili, in primis su via Nomentana, e le zone 30, è quella giusta e che le nostre periferie sono sempre più luogo di comunità e di partecipazione intorno a temi così importanti" - hanno commentato il presidente del Municipio Roma III, Paolo Marchionne, e la vicepresidente con delega all'Ambiente, Gianna Le Donne.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Successo per la Magnalonga 2014, oltre 700 ciclisti attraverso i quartieri del Montesacro

RomaToday è in caricamento