Mercoledì, 4 Agosto 2021
Montesacro

Largo Bacone: dà fuoco alla porta dei vicini, arrestato

L'uomo, un 47enne romano, da tempo dava il tormento alla coppia di vicini. Ieri ha provato a dare fuoco alla loro casa. Nel tentativo di spegnere le fiamme la proprietaria è rimasta ferita

Un uomo di 47 anni è stato arrestato dai carabinieri in un condominio di Largo Bacone per aver appiccato il fuoco alla porta d'ingresso dell'appartamento dei vicini. Il 47enne dovrà ora rispondere di tentata strage, lesioni personali, danneggiamento ed incendio doloso.

L'arrestato  da circa 2 anni dava il tormento alla coppia di inquilini. E' stato sorpreso proprio dalla padrona di casa che ha seguito i suoi movimenti dallo spioncino. La donna, alla vista delle fiamme, ha aperto la porta e nel tentativo di allontanare il contenitore pieno di liquido infiammabile si è ustionata le gambe. Guarirà in dieci giorni.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Largo Bacone: dà fuoco alla porta dei vicini, arrestato

RomaToday è in caricamento