Montesacro Conca d'Oro / Via Val di Lanzo

Montesacro: sorprese mentre rubano in una casa, fermate due minorenni

Due ragazze di 15 e 16 anni, ieri pomeriggio sono state arrestate per furto. Sorprese dall’arrivo degli agenti all’interno di un edificio di via Val di Lanzo lanciano oggetti da finestra

Due ragazze, sono state arrestate per furto aggravato in concorso, denunciate per ricettazione, ed accompagnate presso un centro d’accoglienza per minori.
Le due nomadi di 15 e 16 anni, ieri pomeriggio sono state arrestate per furto dalla Polizia.
Sorprese dall’arrivo degli agenti all’interno di un edificio di via Val di Lanzo, nel quartiere di Monte Sacro, hanno tentato di disfarsi della refurtiva appena trafugata da un appartamento, lanciandola dalla finestra.
Poi hanno cominciato a correre, scendendo velocemente le scale del palazzo, nel tentativo di allontanarsi. Sono invece finite “nelle braccia” dei poliziotti del Reparto Volanti, diretto dal dr. Eugenio Ferraro.

Tra gli oggetti lanciati nel cortile interno dalle minori, orologi, orecchini e bracciali in oro, che sono stati recuperati dagli agenti. Inutile anche il tentativo di nascondere un anello tra gli abiti, del quale non hanno saputo giustificare la provenienza, per tenerselo.

Recuperati anche arnesi da scasso, un cacciavite ed una chiave inglese, usati per “facilitare” l’apertura delle serrature più difficili. Le due ragazze, sono state arrestate per furto aggravato in concorso, denunciate per ricettazione, ed accompagnate presso un centro d’accoglienza per minori.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesacro: sorprese mentre rubano in una casa, fermate due minorenni

RomaToday è in caricamento