Montesacro Montesacro

Montesacro, sorpreso mentre tenta di rubare un'auto già rubata

Un cinquantenne pregiudicato è stato sorpreso dai Carabinieri mentre cercava di rubare un'automobile, poi risultata essere già stata rubata il 10 novembre

Stava cercando di mettere in moto un'automobile che risultava già essere stata rubata. È successo la notte scorsa in zona Montesacro.

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro, durante un controllo del territorio di routine, hanno sorpreso un cinquantenne originario di Teramo, già noto alle forze dell'ordine, mentre dopo essersi aggirato con fare sospetto attorno a una Y10 parcheggiata lungo la strada, tentava di farla partire collegando i cavi di accensione.

Alla vista dei militari, l'uomo si è immediatamente dato alla fuga, ma dopo un breve inseguimento è stato bloccato e accompagnato in caserma. Dagli accertamenti è emerso che la vettura era già stata rubata lo scorso 10 novembre a una signora romana che ne aveva denunciato il furto.
Il cinquantenne, che non sospettava che la sua preda fosse già stata oggetto di furto, dovrà ora rispondere di tentato furto aggravato e processato per direttissima. La vettura, invece, è stata restituita alla legittima proprietaria, che ha espresso tutta la propria gratitudine ai militari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesacro, sorpreso mentre tenta di rubare un'auto già rubata

RomaToday è in caricamento