menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Notte di razzie a Montesacro: ladri scassinano auto e scooter parcheggiati in strada

I due giovani malviventi sono stati fermati ed arrestati dalla polizia nella zona di Sacco Pastore

Hanno provato a negare dopo un tentativo di fuga a piedi ma gli attrezzi da scasso che avevano indosso e le mani ancora sporche del nero del grasso dei mezzi che stavano scassinando li hanno incastrati. A finire in manette nella notte due predoni di auto e scooter in sosta.

L'allerta al 112 intorno alle 2:00 della notte fra il 10 e l'11 ottobre in via Valsolda, nella zona di Sacco Pastore, nel III Municipio Montesacro. Sul posto arriva una volante della polizia e subito nota due giovani armeggiare su uno scooter e su un'auto, entrambi in sosta.

Via Valsolda (foto google)-2

I due ladri vedono i poliziotti e scappano a piedi. Un tentativo fermato subito dagli agenti che li hanno poi bloccati ed identificati in due giovani romani di 31 e 29 anni. Con indosso ancora cacciaviti, forbici e guanti neri i poliziotti hanno poi trovato uno scooter Honda Sh 150 con il blocchetto di accensione scassinato, vicino al mezzo a due ruote anche tre caschi da motociclista. 

Poco distante, all'altezza dell'incrocio con via Valsassina una Opel Zafira con la portiera posteriore forzata ed aperta. Accompagnti negli uffici del commissariato Fidene Serpentara i due sono poi stati arrestati con l'accusa di furto aggravato in concorso e messi a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
De Magna e beve

Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento