menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo Salario, cuoche della mensa in sciopero: ai bambini panini con la muffa

Alla scuola dell'infanzia Sorelle Tetrazzini i genitori hanno denunciato il cibo ammuffito: i panini erano raffermi e senza data di confezionamento

Panini raffermi, formaggio ammuffito e nessuna data di confezionamento o indicazione sugli ingredienti utilizzati: succede alla Scuola dell’infanzia Sorelle Tetrazzini dove i genitori, venuti a conoscenza dell’accaduto, hanno denunciato l’orrore del refettorio.


Grazie all’intervento del personale scolastico è stato tuttavia impedito ai piccoli alunni di ingerire quel cibo confezionato, arrivato sul tavolo della scuola del Nuovo Salario per sopperire allo sciopero delle cuoche delle mense scolastiche.


Ma la rabbia dei genitori per i pasti scadenti e rancidi ha valicato le soglie della Scuola ed è arrivata a Piazza Sempione: “L'episodio è molto grave e chiederemo subito al Presidente del Municipio e all'Assessore alla Scuola di chiarire immediatamente” – hanno detto a margine di un sopralluogo nel plesso scolastico Francesco Filini e Cristiano Bonelli, rispettivamente capigruppo di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale e Nuovo Centro Destra.


“Il diritto allo sciopero non può penalizzare la qualità del servizio” – ha sottolineato il presidente del Consiglio del Municipio III, Riccardo Corbucci, anche lui in visita alla scuola del  Nuovo Salario.


"Alla Cascina, responsabile delle mense, chiediamo una immediata verifica sulla qualità dei panini serviti in questi due giorni” – ha assicurato l’esponente del PD che, insieme alla presidente della commissione scuola Marzia Maccaroni, proporrà un miglioramento dei controlli di qualità del servizio mensa, chiedendo al contempo alla Cascina di comunicare per tempo altri disservizi, affinchè le famiglie vengano messe nelle condizioni di essere informate tempestivamente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento