MontesacroToday

Centro commerciale Porta di Roma, nei guai Lady Profumo

A fermarla il personale della vigilanza del Centro Commerciale

Una donna apparentemente insospettabile che andava a fare razzia di profumi in molti negozi di Roma con una borsa schermata, dopo essere stata notata in uno store della Galleria Commerciale Porta di Roma intenta a sottrarre alcuni profumi di ingente valore occultandoli nella borsa, è stata prontamente fermata dal personale della vigilanza del Centro Commerciale che in sinergia con il Commissariato di Polizia di Fidene-Serpentara ha provveduto a consegnarla alla Volante intervenuta in pochi minuti sul posto. 

Per lei è scattato l’arresto. 

"Ancora una volta la sicurezza di Porta di Roma", spiega il centro commerciale in una nota, "ha dimostrato un livello di efficienza, di gestione e operativo del personale impiegato unici nel contesto. Sfortunatamente la donna è andata nel luogo sbagliato per commettere un reato del genere".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento