MontesacroToday

Casa dell'Acqua a Serpentara: il nasone hi-tech tra i banchi del mercato

La fontanella tecnologica è stata inaugurata questa mattina insieme agli alunni della scuola Piaget-Majorana. Marchionne: "Acqua gratuita e risparmio"

Il Mercato Serpentara ha salutato con entusiasmo la Casa dell'Acqua di ACEA: una novità per il territorio del Montesacro che oggi ha inaugurato la fontanella tecnologica insieme agli alunni della scuola Piaget-Majorana. 

La casa dell'acqua eroga gratuitamente acqua fresca, naturale o frizzante ed offre la possibilità di bere gratuitamente la stessa acqua che arriva nelle case dei romani, con le caratteristiche di qualità garantite da oltre 250mila controlli eseguiti ogni anno.

Un vero e proprio nasone hi-tech dove, oltre che dissetarsi, è possibile anche ricaricare cellulari e tablet e consultare informazioni di pubblica utilità sullo schermo ad alta definizione.

"Acqua gratuita per ridurre gli imballaggi di plastica e dare più servizi nei mercati del quartiere" - ha commentato a margine il Presidente del Municipio III, Paolo Marchionne.

Secondo i dati diffusi da ACEA infatti a fronte di un’erogazione prevista di circa 60mila metri cubi di acqua all’anno, si stima un risparmio di 1.800 tonnellate di bottiglie di plastica, pari a 5mila tonnellate di CO2 in meno emesse per la loro produzione, trasporto e smaltimento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento