rotate-mobile
Montesacro Montesacro / Viale Adriatico

Restyling completo per la palestra Agnini: sarà polo dello sport del Montesacro

La struttura di viale Adriatico, di proprietà della Regione Lazio, sottratta al logorio: arrivano nuova pavimentazione, reti e canestri

Niente più pioggia dal soffitto, addio pure alla muffa che infestava pareti e angoli: la palestra Ferdinando Agnini dell’ex GIL di viale Adriatico, stabile degli anni ’30 di proprietà della Regione Lazio, dopo anni vessata da abbandono e usura torna a risplendere.

Di 200mila euro il fondo stanziato dalla Pisana per dare finalmente agli alunni del plesso scolastico e alle realtà sportive del territorio una struttura dignitosa e vivibile; 20mila euro il contributo arrivato grazie all’impegno della famiglia di Valentina Col, la giovane di Montesacro scomparsa tragicamente nell’agosto scorso. La madre, il padre e la sorella in occasione dei funerali hanno infatti deciso di aprire un conto bancario dedicato proprio alla ristrutturazione della palestra affinchè la passione per il volley della figlia possa continuare a vivere tramite chi li potrà praticare un po’ di sport.

I primi interventi di messa in sicurezza e recupero erano stati effettuati già nell’aprile scorso, mentre in questi giorni sono iniziati i lavori di completamento: nuova pavimentazione, nuova rete e nuovi canestri a disposizione di scolari e atleti.

A ridosso dell’inizio dell’anno scolastico e dei campionati sportivi la palestra Agnini – unica del Montesacro omologata per i campionati provinciali e regionali di pallavolo, basket e ginnastica – si appresta così, ristrutturata e migliorata, a divenire il punto di riferimento dello sport del Municipio III.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Restyling completo per la palestra Agnini: sarà polo dello sport del Montesacro

RomaToday è in caricamento