Montesacro Montesacro / Piazza Sempione, 15

Elezioni Municipio III, intervista a Gianmarco Marchesini: candidato presidente di ReVoluzione Civica

47 anni nato e cresciuto al Nuovo Salario è vicepresidente di un'associazione che promuove la mobilità sostenibile, punto indicato tra le priorità nel suo programma insieme a "decoro, sicurezza e trasporto pubblico"

Gianmarco Marchesini, è lui il candidato presidente di ReVoluzione Civica per il Municipio III. 47 anni, nato e cresciuto nel territorio in cui candida: risiede da sempre nel quartiere Nuovo Salario. Marchesini Lavora nel settore dell'Information Technology da 25 anni ed oggi ricopre il ruolo di Project Manager in una delle aziende leader del settore. Non ha trascorsi politici ma vanta una lunga esperienza nel mondo dell'associazionismo: è vicepresidente di Muoviti Elettrico, un'associazione no profit che promuove la mobilità sostenibile. RomaToday lo ha intervistato alla vigilia delle amministrative del 3 e 4 ottobre. 

ReVoluzione Civica è un movimento nuovo qual è il suo elettorato di riferimento e a chi si rivolge la sua proposta politica?

Revoluzione civica non ha un elettorato di riferimento visto che è rivolta a tutta la cittadinanza e la sua proposta politica parte dal basso avendo l'obiettivo di valorizzare le identità specifiche dei singoli territori, periferie in primis, migliorandone la qualità di vita. 

La movida di Montesacro è una tematica calda da anni nel territorio. Quali soluzioni per conciliare le esigenze di residenti e gestori dei locali?

Da oltre un anno viviamo una situazione anomala. L'attuale pandemia ha implicato forti limitazioni danneggiando tutta la cittadinanza sia da un punto di vista economico che sociale. La socialità è alla base dei rapporti umani e abbiamo il dovere di rispettare le esigenze di tutta la cittadinanza, gestori dei locali compresi. La strada da seguire è l'incremento dei controlli in modo da garantire, nel rispetto della residenza, una movida integrata con il contesto. 

A Settebagni via il porta a porta, sono tornati i cassonetti. Scelta obbligata o passo indietro? Quale sarà il suo impegno sui rifiuti a livello locale?

Vista da fuori è sicuramente un passo indietro. Ma oltre al problema della raccolta in senso stretto, il nostro territorio deve dare priorità ad un gravissimo problema che lo affligge da tanto, troppo tempo: il TMB Salario. Questa struttura deve essere assolutamente chiusa e bonificata. In tal senso Revoluzione Civica e chi la rappresenta accelererà i tempi per far si che questo accada. 

Il M5s vorrebbe realizzare il people mover da Jonio alla Bufalotta. Lei è per il trasporto a fune su rotaia o per il prolungamento della metro B1?

Io sono per la cura del ferro in tutte le sue forme. Il prolungamento metro B1 è sicuramente un tassello fondamentale. Ma oltre a questo, essendo un fautore della mobilità sostenibile, non posso che non impegnarmi nel realizzare quanto proposto nel nostro programma ossia la realizzazione di infrastrutture ciclabili, ben calate nel tessuto urbanistico del nostro territorio, che possano mettere in collegamento le centralità del municipio e favorire l'intermodalità. 

Le questioni del Municipio III che la prossima amministrazione dovrà affrontare con priorità?

L'insediamento del Presidente eletto avverrà in autunno e, se la memoria non mi inganna, è la prima volta. Pertanto ci troveremo in mezzo all'approvazione del bilancio ma, in accordo con Monica Lozzi, abbiamo già stabilito le priorità: decoro, sicurezza, trasporto pubblico e mobilità sostenibile. 

Appello finale. Perché i cittadini del Municipio III dovrebbero votare Gianmarco Marchesini presidente?

I cittadini più che votare il sottoscritto dovrebbero riporre fiducia in una lista civica che, anche nel III Municipio, è costituita da cittadini competenti e con una profonda conoscenza del territorio. Promesse non ne facciamo e non faccio ma posso garantire che la nostra è una squadra che fa della serietà, dell'affidabilità e della disponibilità verso la cittadinanza le proprie bandiere.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Municipio III, intervista a Gianmarco Marchesini: candidato presidente di ReVoluzione Civica

RomaToday è in caricamento