Mercoledì, 4 Agosto 2021
Conca d'oro Montesacro / Piazza Conca d'Oro

Piazza Conca d’Oro, il decoro è partecipato: via sporcizia e scritte

All'appuntamento retakers, scout, Interazioni Urbane e Rebike: laboratori di riciclo creativo e pulizie ad opera dei volontari

Rastrelli per ripulire le aiuole, falciatrici per rimuovere le erbacce, raschiette e olio di gomito sulle pareti esterne della Stazione imbrattate da murales, scritte e tag. Via pure adesivi e manifesti abusivi. Sabato di fatica e lavoro per i volontari del Municipio III che hanno deciso di restituire decenza a Piazza Conca d’Oro.

Tanti i giovani di Retake, , Interazioni Urbane, Rebike e scout accorsi all’appuntamento sostenuti dal Municipio III e dagli operatori dell’AMA.

“I Retakers del III Municipio oggi hanno dimostrato che la guerra contro il degrado si combatte in tante piccole battaglie, anche sullo stesso campo” – ha scritto Retake ringraziando per la partecipazione i volontari e sottolineando come li a Conca d’Oro siano stati ben diciotto i clean up effettuati in cinque mesi.

Soddisfazione pure per “l’immensa donazione” di Agep Hydrosoft srl che ha dotato i retakers di cera antigraffiti permanente: il prodotto è stato messo sui muri della piazza e dunque in futuro basterà passare uno straccio bagnato per pulire l'eventuale scritta.

“Una giornata – hanno detto da Retake – dedicata a tutti quelli che hanno perso la speranza, a quelli che si sono rassegnati al degrado e a quelli che dicono ‘tanto poi risporcano’.”

Presente anche l’Assessore alle Politiche Ambientali del Terzo, Gianna Le Donne, che ha lodato l’iniziativa di decoro partecipato e ha dato appuntamento agli altri eventi che si svolgeranno nelle prossime tre domeniche di marzo nell’ambito di EcoalTerzo: un percorso alla scoperta del lato Ecologico della Capitale e del Montesacro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Conca d’Oro, il decoro è partecipato: via sporcizia e scritte

RomaToday è in caricamento