rotate-mobile
Conca d'oro Conca d'Oro / Via Val di Lanzo

Valli, scuola svaligiata: “Locali messi a soqquadro, feci e urina ovunque”

Furto nella scuola dell'infanzia di via Val di Lanzo, genitori riportano a casa i figli: "Aumenta il degrado e l'insicurezza, Giunta Marchionne provveda a sgomberare baraccopoli"

Ancora un furto nel Roma Montesacro, nel mirino l’ennesima scuola che va ad aggiungersi a quella lunga lista di edifici scolastici violati e depredati.


L’ultima era stata la Maria Stern di via di Settebagni appena un paio di giorni fa, la scorsa notte è toccato invece alla scuola dell’infanzia di via Val di Lanzo nella quale ignoti hanno fatto irruzione per rubare i soldi dalle macchinette automatiche del caffè lasciando nei locali anche tracce di escrementi ed urina, “il segno  del loro odio nei confronti dei bambini che vivono nella scuola" – ha commentato il capogruppo di FdI, Francesco Filini, denunciando l’accaduto.


"Soltanto ieri abbiamo parlato in commissione scuola con polizia e carabinieri dei furti, vista la situazione – ha detto Filini - non possiamo fare a meno di collegare l'escalation, confermata anche dalla UOT municipale con una nota dello scorso dicembre, con la sempre più massiccia presenza di insediamenti abusivi. Non solo perché le scuole vengono utilizzate spesso come bagni, ma perché le effrazioni sono perlopiù finalizzate a recuperare monete metalliche, cavi di rame e cibo”.


Dal qui l’esponente dell’opposizione di centrodestra torna a chiedere a gran voce lo sgombero delle numerose baraccopoli che sorgono in tante aree del territorio affinchè, anche attraverso le bonifiche, vengano ripristinati decoro e legalità.


“Dobbiamo registrare - ha concluso il capogruppo di Fratelli d'Italia - che la scelta del Municipio di non fare sgomberi per preferire l'integrazione è clamorosamente fallita: non a caso ad oggi è solo aumentato il degrado e di integrazione non se ne è vista nemmeno l'ombra".


Viste le condizioni della scuola di via Val di Lanzo, questa mattina molti genitori hanno preferito riportare a casa i propri figli.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valli, scuola svaligiata: “Locali messi a soqquadro, feci e urina ovunque”

RomaToday è in caricamento