MontesacroToday

LETTORI - "Metro B e l'attesa infinita"

Un lettore scrive per raccontare l'attesa per la Metro B1: "12 minuti di attesa per un treno"

"Questa mattina , intorno alle ore 8.25 sono arrivato come ogni mattina sulla banchina di Termini direzione Laurentina della Metro B, la banchina era semi vuota, cosa che mi fa pensare che la metro precedente sia passata pochi minuti prima. Mi dirigo quindi all'inizio della banchina con l'auspicio di trovare, una volta arrivata la metro, un posticino a sedere... il problema è che la metro non arrivava, dopo alcuni minuti di attesa, la famosissima voce della metro B diceva: <>, COME ?? 12 MINUTI??? mi sembrano un po troppi per una metro, però armato di santa pazienza, mi sono rassegnato ad aspettare questi undici minuti, purtroppo dopo circa 7 minuti sempre la famosissima vociona ricordava ai viaggiatori in attesa che la metro sarebbe arrivata tra 10 minuti... e qui la cosa incominciava a diventare scocciante, ancora non conosco che unità di misura temporale abbia ATAC ma il mio orologio non mentiva...per farla breve dopo 23 minuti (parlo di MINUTI VERI) arriva la prima metro ovviamente di vecchio tipo,e la signorina all'altoparlante chiedeva alle persone in attesa di allontanarsi dalla linea gialla... , la banchina pullulava di persone che come me doveva usufruite di questo (pessimo) servizio,e non vi era possibilità di indietreggiare... in 23 minuti non ho visto passare nemmeno un vigilantes per controllare la situazione... si aprono le porte ed esce con difficoltà le persone dalla metro, e ne entrano altrettante, le persone sulla banchina (me compreso) rimanevano comunque tante..., la signorina addetta alla sicurezza comunica al microfono le seguenti parole: <> decido (anche perchè ero obbligato) ad aspettare la metro successiva, sarebbe arrivata da li a poco, almeno così aveva detto... Effettivamente dopo pochi secondi passa una metro, ma anche in questo caso siamo stati presi in giro, la metro era vuota e non si sarebbe fermata, per concludere ho aspettato l'arrivo di ben altre due metro passate ad intervalli di 6 minuti, per poi arrivare a destinazione...

Io ora mi chiedo, è possibile che in una città che ha solo due metro(ed un prolungamento chiamato B1) si permettano anche di avere delle tempistiche di questo tipo???

Mi sono dilungato anche troppo, ma dopo l'aumento dei prezzi vedo che il servizio non è nemmeno minimamente migliorato... poi invece si scoprono maxi tangenti... e allora è proprio finita...."

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus, a Roma 1362 nuovi casi. Nel Lazio 59 morti nelle ultime 24 ore: mai così tanti da inizio pandemia

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

Torna su
RomaToday è in caricamento