Conca d'oro Conca d'Oro / Via dei Prati Fiscali

L'arresto di Zippo, Iannone (Casapound): "Arrestato senza indizi"

Il presidente di Casapound Italia Gianluca Iannone: "E' un arresto disposto solo ed esclusivamente sulla base delle dichiarazioni di tre degli aggrediti, parole che non hanno trovato alcun riscontro in indizi ulteriori"

Domenico Di Tullio, difensore di Alberto Palladino, il militante di Casapound, arrestato in relazione all'aggressione ai danni di alcuni esponenti del Pd il 3 novembre scorso, nel quartiere di Prati Fiscali, ha presentato ricorso al Tribunale del riesame. L'azione del legale è stata determinata dopo "dopo aver appreso che il giudice delle indagini preliminari - spiega Di Tullio - ha fissato per lunedì 5 dicembre l'interrogatorio di garanzia, a quasi una settimana dall'arresto del mio assistito".

Le accuse contestate dal pubblico ministero sono quelle di lesioni aggravate, violenza privata e porto d'arma impropria. Gianluca Iannone, presidente di Casapound Italia, non ci sta.

Secondo il numero uno dell'organizzazione di estrema destra si tratta di "un arresto disposto solo ed esclusivamente sulla base delle dichiarazioni di tre degli aggrediti, parole che non hanno trovato alcun riscontro in indizi ulteriori. Lo dimostra il fatto che le "mazze ferrate"che secondo gli investigatori sarebbero state usate da Palladino, non sono state trovate dai carabinieri, che pure sono intervenuti sul luogo dell' aggressione, ma sono state loro consegnate il giorno dopo dall'accusatore di Palladino, Paolo Marchionne, insieme a un rotolo di manifesti di CasaPound che a suo dire dimostrerebbe la presenza di militanti dell'associazione sul posto".

In base alla ricostruzione della Procura, Palladino del gruppo di 15 persone che picchiò, era l'unico a volto scoperto. "E' abbastanza assurdo questo - sottolinea Iannone - sarebbe stato un kamikaze. Perché avrebbe anche preso per il bavero una delle vittime dell'agguato. E' una cosa che non regge, non sta in piedi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'arresto di Zippo, Iannone (Casapound): "Arrestato senza indizi"

RomaToday è in caricamento