MontesacroToday

Niente elezioni per Civica in Quarta: "Fermati dalla burocrazia"

La Lista non è stata consegnata nei tempi e dunque non parteciperà alle prossime amministrative: "Sosterremo comunque Marchionne alla Presidenza del Municipio"

Un’esclusione inaspettata: alle prossime elezioni amministrative, la lista Civica in Quarta non sarà presente.
Il Movimento, che aveva presentato il proprio programma alla fine del marzo scorso, è stato fermato da alcuni aspetti burocratici proprio mentre gli esponenti si accingevano a siglare l’apparentamento con il candidato alla Presidenza del IV Municipio, Paolo Marchionne.


“Purtroppo, una burocrazia ingarbugliata e una serie di sfortunate e antipatiche coincidenze non dipendenti dalla volontà del Movimento, hanno impedito ai suoi delegati di completare la documentazione richiesta” – hanno spiegato da Civica in Quarta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Questo, però, non interrompe né indebolisce il lavoro sul territorio – hanno tenuto a specificare gli espnenti della Lista - né pregiudica il supporto a Marchionne, che in queste ultime settimane si è dimostrato un ragazzo estremamente disponibile, leale e umano. L'invito da parte nostra – hanno ribadito da Civica in Quarta - è di contribuire, ognuno nei termini che riterrà più opportuni, alla difficile e intensa campagna elettorale che, ci auguriamo, si concluda con la nomina di Marchionne alla presidenza di Piazza Sempione”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento