menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dal IV Municipio una risposta alla crisi: ecco lo Scec, la moneta unica di Montesacro

La nuova iniziativa economica è già attiva sul territorio. L'idea è dell'assessore Filini, che annuncia: "Anche i centri estivi si pagheranno con lo Scec"

L'iniziativa economica certo non manca al IV Municipio.  Dopo la Fidelity Card promossa dal Presidente del IV Municipio Cristiano Bonelli, ora "entra in vigore" lo Scec, un nuovo strumento per combattere la crisi puntando sul commercio locale. Il progetto nasce da un'ambiziosa idea già diffusa in Italia, e promossa ora per la prima volta da un'istituzione, a seguito dell'approvazione, nel mese di Febbraio 2012, di una delibera presentata dall'assessore alle Politiche Sociali Francesco Filini. Lo Scec non è una vera e propria moneta, bensì un buono sconto.

"Il funzionamento è il seguente", spiega l'assessore Filini: "commercianti, artigiani, liberi professionisti ecc… decidono spontaneamente di aderire al circuito attraverso l’erogazione di uno sconto sul prodotto del proprio lavoro, nella misura che essi stessi stabiliscono (di norma si va dal 5 al 30%). Di per sè non è nessuna novità: infatti oggi gran parte dei commercianti di quartiere offre sconti ben più alti per tentare di sopravvivere alla crisi. La novità consiste nella certificazione dello sconto attraverso i buoni SCEC, ovvero dei pezzi di carta colorati emessi e distribuiti gratuitamente dall’associazione Arcipelago Scec. Il negoziante che incassa i buoni di “Solidarietà che Cammina” potrà rispenderli negli esercizi che hanno aderito al circuito".
 
"Lo Scec", precisa Filini, "esiste da alcuni anni e si sta diffondendo a macchia di leopardo in tutta Italia, da noi il progetto ha trovato subito l'entusiasmo del Presidente Bonelli e di tutta la Giunta, stiamo lavorando per diffondere il più possibile il mezzo messo a disposizione da Arcipelago e per far si che possa entrare nei servizi offerti dal Municipio IV, come ad esempio accadrà nei centri ricreativi estivi che si svolgeranno nelle scuole: sarà infatti possibile pagare una parte della quota in Scec."
 
COME FUNZIONA LO SCEC
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento