MontesacroToday

"Ciclabile Nomentana subito", ma dal Comune ancora nessuna risposta

Grande partecipazione all'incontro pubblico organizzato dal comitato. Assente però l'assessore Visconti. Che fine farà il progetto per la ciclabile Nomentana?

    Una grande partecipazione si è registrata all’incontro pubblico organizzato dal comitato “Ciclabile Nomentana”, che la scorsa settimana aveva lanciato un appello al Sindaco per portare l’attenzione dell’amministrazione capitolina sul progetto di una pista ciclabile da Porta Pia a Piazza Sempione.
Un incontro pubblico affollato di cittadini, assenti però le Istituzioni capitoline: “L’assessore all’Ambiente Visconti non ha neanche risposto all’invito”, fa sapere uno degli organizzatori dell’evento. Forte sostegno all’iniziativa, invece, è arrivato dal Presidente del III Municipio, Dario Marcucci.

cic-2“Con la precedente amministrazione avevamo ricevuto una lettera di Veltroni che ci comunicava l’approvazione e il finanziamento del progetto in Comune. Poi tutto si è fermato, e ora dobbiamo sperare che il Comune ne parli nella discussione del bilancio 2012”, spiega un membro del comitato.
Il progetto in questione, per il quale erano stati stanziati nel 2007 poco più di 100 mila euro, avrebbe oltretutto obiettivi molto ambiziosi. L’esigenza di ridurre l’inquinamento atmosferico lasciando le macchine in garage, infatti, si concilia perfettamente con la necessità di diminuire il traffico proprio in questo tratto di strada, sempre molto trafficato, e allo stesso tempo di fornire un ulteriore collegamento con il centro, più economico in alternativa al trasporto pubblico e privato. Ma non solo. La ciclabile darebbe anche l’opportunità agli studenti di raggiungere in bici sedi scolastiche e universitarie in prossimità di via Nomentana, e a molte famiglie la possibilità di fare piccole gite domenicali nelle aree verdi della zona spostandosi in sicurezza.

Adesso non resta che aspettare e vedere che posizione prenderà l’amministrazione capitolina. Nel frattempo il comitato ha annunciato nuove iniziative per i prossimi mesi, continuando a vigilare sull’operato delle Istituzioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento