MontesacroToday

Municipio III, "sul Bilancio crolla il M5s: da loro spericolata inaffidabilità"

A Piazza Sempione cade il numero legale, tutto rinviato a lunedì. Bugli: "Squadra Capoccioni non all'altezza del compito"

Bilancio ancora non approvato nel Municipio III. Dopo la seduta fiume di ieri terminata per la sopravvenuta mancanza del numero legale poco prima dell'1 di notte, a Piazza Sempione anche il risveglio è stato amaro.

A tenere in piedi con i numeri il Consiglio di Montesacro le opposizioni che, dopo la bocciatura sonora delle prima parte degli emendamenti presentati, non risparmiano critiche alla maggioranza 5s. 

"Per la quarta volta in tre giorni il M5s non garantisce il numero legale in aula sul proprio bilancio. Alla prima vera prova di governo la squadra della presidente Capoccioni non si mostra all'altezza del compito" - ha commentato a margine dell'ultima seduta chiusa in anticipo il consigliere del Pd, Yuri Bugli, parlando di "situazione surreale e incomprensibile che porterà a proseguire i lavori sul bilancio oltre il termine previsto". 

"Che fossero inesperti era apparso evidente dal primo minuto, ma ora - incalza il Democratico - la loro spericolata inaffidabilità preoccupa per le sorti del territorio. Una maggioranza disciolta come neve al sole dopo cinque mesi". A Piazza Sempione i lavori sul Bilancio riprenderanno lunedì: ancora 109 gli emendamenti da sottoporre al voto senza discussione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento