rotate-mobile
Montesacro Tufello / Via Monte Resegone

Asilo Eureka, dopo il crollo del tetto riapertura immediata

A causa delle infiltrazioni d'acqua sono crollati alcuni pannelli del controsoffitto, nessun danno a cose o persone: domani alunni in classe

Dramma praticamente sfiorato al Tufello dove a causa delle forti piogge e delle infiltrazioni di acqua sono crollati alcuni pannelli del controsoffitto di un asilo nido, l’Eureka di via Monte Resegone, dove fortunatamente al momento del distacco le aule erano deserte.


“Non c’è stato alcun danno a cose e a persone” – ha assicurato l’Assessore alla Scuola del Municipio III, Pierluigi Sernaglia, che si è recato nella struttura scolastica insieme al presidente Marchionne, ai funzionari dell’Ufficio Tecnico del Municipio e ai responsabili della ditta che ha operato i lavori di ristrutturazione dell’edificio terminati proprio nell’agosto scorso.


La causa del distacco potrebbe essere dovuta alle pendenze del solaio che si sarebbero rivelate insufficienti a sopportare la straordinaria portata d’acqua.


Domani tuttavia gli alunni potranno tornare a scuola: “Già nella giornata di domani l’asilo sarà regolarmente riaperto con le due aree interessate all’interno del fabbricato interdette ai bambini e al personale scolastico” – ha annunciato Sernaglia, dichiarando anche che la ditta opererà gli interventi del caso in due giorni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asilo Eureka, dopo il crollo del tetto riapertura immediata

RomaToday è in caricamento