menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via della Marcigliana 635: una scuola abbandonata al degrado e all'amianto

La protesta del Pd contro i tagli alla scuola: oggi in IV Municipio gli esponenti del Pd hanno denunciato la situazione della scuola materna di via della Marcigliana

Questa mattina una rappresentanza del Pd municipale e non solo si è recata presso la scuola materna di via della Marcigliana 635 per denunciare la situazione di degrado e mancanza di interventi che grava sulla struttura. Il Pd del IV Municipio ha infatti voluto accendere un riflettore su una delle situazioni più difficili del territorio, che insieme ad altre 18 scuole a livello romano è stata scelta simbolicamente per denunciare la mancanza di fondi e di interventi dell’amministrazione.

Niente segnaletica orizzontale e verticale, niente illuminazione pubblica, niente attraversamenti pedonali (anche se questa notte per dare un segnale forte il Pd ha fatto tracciare delle strisce pedonali davanti all’entrata della scuola). Ogni mattina i genitori che accompagnano i piccoli a scuola devono lasciare la macchina sul ciglio della strada e far scendere i bambini in mezzo alla strada.

foto (1)-2-2Per non bastare, la vecchia casa del custode che è annessa alla scuola è tutta in amianto e versa in pessime condizioni. Alcuni genitori raccontano: “Fra Maggio e Giugno è stato fatto un rilevamento per verificare la situazione della struttura in amianto. Pensiamo, però, che il controllo non sia stato fatto bene da un punto di vista tecnico, perché andava fatto in più giorni e con più centraline. In quell’occasione non è stata rilevata fibra, anche se lo stato di degrado della struttura è più che evidente, basta avvicinarsi e vedere in che condizioni si trova”. Secondo i genitori quindi il rischio di inalazioni di fibre per i bambini che giocano nel cortile c’è, e non è affatto trascurabile.

“Il Pd del Municipio ha già presentato un’interrogazione e un ordine del giorno per il Consiglio”, ha spiegato Paolo Marchionne, Capogruppo del Pd presente questa mattina insieme ai consiglieri municipali Fabio Dionisi e Federica Rampini, e al Vicesegretario del Pd del IV Municipio Paola Ilari. “In questa scuola ci sono 38 bambini: noi l’abbiamo scelta proprio per dare un segnale forte nell’ambito della manifestazione anche per molte altre scuole”, spiega la Rampini.
“La scuola deve essere una priorità perché è il luogo di formazione della persona: quella che abbiamo oggi invece è una scuola trascurata, abbandonata a se stessa. Per questo oggi vogliamo lanciare questa campagna d’ascolto”, ha dichiarato il senatore Pd Vincenzo Vita.

Le famiglie che portano i piccoli in questa scuola arrivano da diversi quartieri. Una mamma di Casale Nei racconta: “Li porto qui perché mi trovo bene, la scuola all’interno funziona bene. Però è inammissibile che nessuno risolva questi problemi”. E un altro genitore precisa: “Questa scuola viene affittata quando arrivano gruppi di ricercatori dall’estero, perché questa è zona archeologica: è un paradosso che una struttura del genere porti delle entrare e poi non si spende nulla per metterla a posto”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento