MontesacroToday

Prostituzione, vasta operazione della polizia nel weekend

Le forze dell'ordine durante lo scorso fine settimana hanno messo in campo un intervento antiprostituzione. Con loro anche 2 psicologhe. Il Pd: "Ordinanze inutili serve una legge"

prostituzioneGli uomini del Commissariato Fidene e la Questura di Roma durante lo scorso weekend hanno eseguito un'operazione antiprostituzione in via Val d'Ala, nel IV Municipio. ''L'operazione condotta anche con l'ausilio di due psicologhe, rappresenta la risposta più tangibile alle richieste che il Municipio ha avanzato dopo una serie di confronti serrati con le realtà associazionistiche dei quartieri interessati'', afferma Cristiano Bonelli, presidente del IV Municipio. Il blitz delle forze dell'ordine ha portato al fermo di 22 ragazze, di cui 2 minorenni, mai identificate prima.

''Contrariamente a quella retorica buonista avanzata da alcuni esponenti della sinistra, emerge in maniera chiara la necessità di proseguire con i controlli sul territorio", prosegue Bonelli. L'operazione è la conseguenza di alcuni incontri avvenuti nelle scorse settimane tra il presidente del IV Municipio, le associazioni e comitati di quartiere Settebagni, Castel Giubileo e Prati Fiscali. Durante questi momenti di confronto è infatti emerso un forte disagio dei cittadini derivato dal ritorno del fenomeno della prostituzione in strada.

"I controlli effettuati nel fine settimana sono una risposta ferma e chiara a queste esigenze", continua Bonelli. "Come ha evidenziato il sindaco Alemanno, l'ordinanza antiprostituzione si è rivelata un efficace strumento di intervento che, però, ora necessita, per incidere ancor più in profondità, di un supporto legislativo chiaro anche perchè, come emerge dalle prime rilevazioni delle psicologhe, le ragazze in strada appaiono essere pienamente coscienti e consapevoli del loro 'mestiere' e non intendono cambiarlo. Per questo - conclude Bonelli - dobbiamo affiancare al controllo del territorio e all'ordinanza del Sindaco provvedimenti di tipo legislativo''.

L'opinione del PD. "Le dichiarazioni del Presidente del IV municipio Cristiano Bonelli sulla prostituzione sono sconcertanti perché per confutare le proprie tesi politiche di criminalizzazione delle tante donne vittime dello sfruttamento e della tratta sessuale, utilizza i comitati di quartiere di Castel Giubileo e Settebagni, ai quali la scorsa settimana non ha proposto alcuna soluzione al problema" dichiarano in una nota Riccardo Corbucci, vicepresidente del consiglio del IV municipio e Silvia Di Stefano, coordinatrice del circolo Pd Castel Giubileo-Settebagni.

"Ai comitati di quartiere Bonelli ha chiesto di denunciare il fenomeno, telefonando alle autorità, coprendosi dietro l'assenza di una legge nazionale sulla prostituzione" spiega Silvia Di Stefano "quello che abbiamo sempre sostenuto anche noi quando Bonelli allora consigliere di opposizione organizzava le fiaccolate lungo la via Salaria, sfruttando la rabbia e la frustrazione dei cittadini. Ora che le ordinanze hanno evidenziato la loro inutilità, Bonelli si riduce a fare comunicati stampa elogiando i consueti e importanti interventi delle forze dell'ordine".

"Abbiamo presentato in consiglio municipale un ordine del giorno indirizzato al Governo per chiedere l'approvazione di una legge nazionale che vieti la prostituzione in strada e si opponga allo sfruttamento e alla tratta delle ragazze" continua Riccardo Corbucci "vedremo se Bonelli e la sua maggioranza sosterranno questa proposta, oppure come al solito difenderanno le mancate scelte del proprio governo, cercando di prendere ancora una volta in giro i cittadini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento