MontesacroToday

Porta di Roma al buio da 17 mesi: il Natale potrebbe "regalare" la luce

Nel quartiere del Municipio III collaudo e acquisizione impianti

Collaudo degli impianti effettuato e procedure per la presa in carico da parte del Comune avviate. Buone notizie per il quartiere Porta di Roma che, forse prima della fine dell'anno, potrebbe tornare a vedere la luce. 

Bollette non pagate e contenziosi: Porta di Roma ancora ostaggio del buio

Porta di Roma al buio: colpa di morosità e contenziosi

Già perchè da oltre un anno e mezzo quel quadrante del Municipio III - rimasto imbrigliato nell'annoso contenzioso tra costruttori, Acea e Roma Capitale - è piombato nel buio pesto: strade oscure, marciapiedi da percorrere torce alla mano, attraversamenti pedonali pericolosi e un senso di insicurezza diffuso. A peggiorare la situazione gli episodi di microcriminalità con il buio ad aprire la strada a furti e razzie. 

Torce e lampioncini privati contro le tenebre

Una situazione insostenibile, da coprifuoco perenne, tanto che i residenti, con le varie associazioni impegnate per la tutela del territorio, hanno firmato esposti ed effettuato denunce: qualcuno ha poi sostenuto anche la spesa per installare dei lampioncini condominiali per combattere, per quanto possibile, le tenebre di Porta di Roma. 

La procedura arenata dal 2016

Condizioni annose. Nel 2016, dopo oltre un anno di oscurità e disagi, la sottoscrizione del contratto integrativo tra Porta di Roma e Acea per riposizionare i 6 km di cavi rubati e avviarsi verso la definitiva acquisizione degli impianti di illuminazione stradale da parte del Comune. Una procedura poi bloccata con cinque di dodici quadri elettrici fuori norma a tenere la zona per un altro anno e mezzo nelle tenebre. Da li pure una nuova morosità accumulata dal consorzio Porta di Roma. 

Collaudo e procedura per acquisizione impianti avviata

Di recente, dopo tavoli e riunioni tra le parti, l'esecuzione del collaudo definitivo degli impianti da parte della commissione incaricata. A darne notizia l'assessora ai Lavori Pubblici, Annalisa Contini: "La commissione si è riunita ed ha eseguito il collaudo definitivo. Presso il Dipartimento Simu si terrà una riunione per la presa in carico anticipata degli impianti di illuminazione, contemporaneamente si procederà all'attivazione di una nuova utenza Acea. Tutto questo permetterà l’accensione delle luci, nelle more della definizione dei contenziosi tra l'ente erogante ed i privati. Il Movimento 5 Stelle - ha scritto l'esponente della Giunta Capoccioni - risolve in via definitiva un problema che affligge i cittadini da anni". 

La Commissione Trasparenza: "Da M5s immobilismo e incompetenza"

Una questione, quella dell'illuminazione di Porta di Roma, sulla quale è intervenuta anche la commissione trasparenza del Campidoglio con il Pd a rimproverare a Comune e Municipio "immobilismo" e "incompetenza". 

"Dopo un anno e mezzo di totale disinteresse della Sindaca sulla questione, e numerose proteste dei cittadini, serviva far ripiombare un quartiere intero nel buio per far svegliare il Municipio III e Campidoglio sul tema del completamento delle opere pubbliche di Porta di Roma" - ha scritto in una nota l'ex minisindaco del Montesacro, Paolo Marchionne.

Porta di Roma dunque attende ora che siano rilasciati i certificati di regolare esecuzione degli impianti di illuminazione pubblica realizzati dal consorzio Porta di Roma: atto propedeutico all`acquisizione degli stessi da parte del Comune. 

"Per effettuare queste elementari azioni tecnico -amministrative e perfezionare i passaggi di gestione - fa notare il capogruppo del Pd in Municipio III - ci sono voluti 17 mesi: un tempo biblico conseguenza dell`incompetenza e dell`immobilismo messo in mostra dal M5S". 

Porta di Roma: luce a Natale?

Ma polemiche a parte per Porta di Roma qualcosa si muove. Probabilmente Acea, già dalla prossima settimana, inizierà ad allestire le nuove utenze comunali: operazione che sarà completata entro il mese di dicembre. 

A Porta di Roma dunque per Natale potrebbe tornare la luce: un bel regalo, più che dovuto, per i residenti da mesi ostaggio del buio pesto con l'illuminazione che li è solo un ricordo ad intermittenza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento