MontesacroToday

Metro B1, Comitato Giulio Antamoro: "NO al deposito sulla collina"

Il Comitato Giulio Antamoro esprime il suo forte NO alla costruzione di un nuovo deposito per i vagoni della metro B1 sulla collina che sorge tra via Antamoro, via Zavattini e via della Bufalotta. "Pensiamo che l'impatto ambientale, paesaggistico, acustico, sarebbe fortissimo", dichiara Valentino Cotugno

Un altro elemento del progetto per il prolungamento della Metro B1 che crea disappunto fra i cittadini. A farne denuncia è Valentino Cotugno, membro del direttivo del neonato comitato Giulio Antamoro, che rende noto:

“Su quella che è attualmente una stupenda area verde, compresa tra via Giulio Antamoro, via Cesare Zavattini e via della Bufalotta, sorgerà un grande deposito per la metro: questo è quanto prevede il progetto.
Il “mega mostro in cemento” sorgerà, infatti, sulla collina attualmente confinante con una densa area residenziale e sarà utilizzato come rimessaggio per la manutenzione ordinaria e straordinaria di tutti i vagoni pesanti della metro, con l'uscita e entrata dei vagoni con rotaia.
Tanti sono i residenti contrari alla costruzione di questa struttura che hanno deciso di aderire al comitato Giulio Antamoro per dire il loro forte NO al deposito.
Noi pensiamo che l’impatto ambientale acustico, paesaggistico sarebbe fortissimo, e anche tutta la fauna locale (qui ad esempio da tantissimi anni ci sono delle volpi stanziali) ne subirebbe un grave danno.
Il NO  categorico alla costruzione del  deposito metro in cemento a piani per vagoni pesanti  sull'area lo abbiamo fortemente denunciato anche in occasione della riunione del 28 aprile presso il IV Municipio, alla presenza del Presidente Bonelli e del Presidente della commissione Mobilità, Giordana Petrella”.
 
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento