Altre Talenti / Via di Casal Boccone

"E' strage di lampioni a Casal Boccone, si tuteli sicurezza dei cittadini"

Ancora un palo della luce precipitato sulla pista ciclabile. Fratelli d'Italia invita il Municipio III a farsi sentire con chi ha il compito di garantire illuminazione

Cadono lampioni a Casal Boccone e quelli rimasti in piedi sono spesso spenti. Di recente un altro palo a causa di un'automobile uscita di strada è cascato sulla vicina pista ciclabile: fortunatamente nè la conducente della vettura nè il passeggero hanno riportato gravi conseguenze e il caso ha voluto che nessuno si trovasse a passare di li al momento dell'urto.

"Si è sfiorata ancora una volta la strage, visto che sull'adiacente pista ciclabile centinaia di persone, tra runner e ciclisti, la percorrono ad ogni ora" - ha commentato Francesco Filini, consigliere in Municipio III di FdI-AN invitando l'Amministrazione Marchionne "a svegliarsi dal torpore" e intervenire verso chi ha il compito di garantire l'illuminazione su quel tratto viario "così importante quanto pericoloso". 

Sulla questione lo schieramento di centrodestra ha presentato una mozione in Consiglio Municipale e dato via ad una raccolta di firme per far sì che vengano accesi i lampioni "per tutelare la sicurezza del quartiere e la sicurezza di automobilisti, centauri, ciclisti e pedoni".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"E' strage di lampioni a Casal Boccone, si tuteli sicurezza dei cittadini"

RomaToday è in caricamento