MonteMarioToday

Via Cesare Lombroso assediata dai roghi tossici. Cittadini esasperati

La denuncia di un cittadino: "Negli ultimi mesi c'è stata una escalation. Dovrebbero essere previste misure straordinarie. La legge contro i reati ambientali esiste"

Ennesimo rogo in via Cesare Lombroso (foto Facebook di Julian Colabello)

Negli ultimi mesi è stata una escalation, non ne possiamo più”. Su via Cesare Lombroso la rabbia è tanta. Perché gli abitanti della zona sono costretti a respirare il fumo dei roghi. E capita anche, in base a come tira il vento, che altri quadranti del territorio siano investito dalla puzza. Un residente, a Roma Today, ha detto: “Adesso non c’è un freno, posso essere appiccati nel primo pomeriggio come dopo cena. L’ultimo, di dimensioni spaventose, addirittura di mattina”.

Il 17 ottobre sono stati in diversi a segnalare, su Facebook, l’ennesimo caso. A partire da Julian Colabello, consigliere Pd, che ha scritto: “E anche oggi rogo tossico a Cesare Lombroso, basta!”. Per continuare con Valentina, che ha raccontato: “La monnezza continua a bruciare”. Fino al comitato di Torresina, che annunciava: “Preparatevi a chiudere le finestre”.

È intollerabile essere costretti a respirare i veleni sprigionati dai roghi tossici – ha continuato il cittadino – la legge contro i reati ambientali c’è e dovrebbe essere applicata. Di fronte a eventi così gravi per la salute pubblica dovrebbero essere previste misure straordinarie, un pattugliamento delle forze dell’ordine servirebbe a prevenire i roghi e, nel caso in cui venissero accesi, ad arrestare i responsabili. In attesa – ha terminato – di misure strutturali che risolvano il problema delle baraccopoli”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Chi è Manolo Gambini il detenuto evaso da Rebibbia dopo aver scavalcato la recinzione

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

Torna su
RomaToday è in caricamento