rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
MonteMario Valle Aurelia / Via di Valle Aurelia, 100

La Valle dell’Inferno ha il battito animale: capre a spasso nel Borghetto

L'incontro poco dopo le 14

Una passeggiata particolare. O meglio, originale. Nella Valle dell’Inferno, Municipio XIV, oggi 6 marzo - intorno le 14 - alcune capre (cinque in tutto) hanno percorso un giro su via di Valle Aurelia. A notarle i residenti che, alla vista, si sono fatti pure due risate. L’incontro è avvenuto dopo l’ora di pranzo. Le capre hanno gironzolato tra sampietrini e pozze, cercando qualcosa da masticare e catturando l’attenzione dei curiosi.

La prima volta delle capre

“È la prima volta che le vedo – ha confessato un abitante del Borghetto – in passato abbiamo ricevuto la visita dei cinghiali e delle volpi. Ma delle capre mai”. Alla fine, secondo quanto riferito, il padrone le ha recuperate: erano scappate da un terreno situato dalle parti della ferrovia. Una piccola fuga nella Valle che ha portato una ventata di simpatia.

capre valle dell'inferno-2

Il cinghiale nella Valle dell'Inferno

Come detto, è già capitato di pizzicare animali in questo lembo del Quattordicesimo. Circa un anno fa, lo scorso 12 aprile, in via delle Ceramiche un cinghiale girovagò indisturbato, a due passi dalle case. Un video riprese i suoi movimenti. E Marco Bussi, presidente del comitato di quartiere, in quell'occasione disse: "Ci mancava anche il cinghiale. Volendo fare una battuta, c'era da aspettarselo. La nostra è una zona abbandonata e per lui è un ambiente ideale".

La capra alla metro Valle Aurelia

A chi ha un po' di memoria sarà tornata in mente la capra che nel giugno del 2015 fece capolino sul tetto della stazione metro Valle Aurelia, non molto distante dalla Valle dell'Inferno. Sul posto, per recuperarla, intervennero tre squadre dei vigili del fuoco. Ma non era una novità visto che un'altra capretta, nel 2014, si aggirava indisturbata sempre dalle parti della stazione della metropolitana (linea A). Dopotutto la storia si ripete. Vale per gli uomini e, a quanto pare, pure per le capre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Valle dell’Inferno ha il battito animale: capre a spasso nel Borghetto

RomaToday è in caricamento