rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Torrevecchia Torrevecchia / Via di Torrevecchia, 1

Torrevecchia, Tredicine (Pdl): "Violenza ignobile, auspico pene esemplari"

Il presidente della Commissione Politiche Sociali e Famiglia di Roma Capitale, Giordano Tredicine (Pdl), commenta il caso di violenza di Torrevecchia, dove un uomo ha costretto la moglie a prostituirsi ed ha abusato di lei di fronte ai figli

Il presidente della Commissione Politiche Sociali e Famiglia di Roma Capitale, Giordano Tredicine (Pdl), commenta il caso di violenza di Torrevecchia, dove un uomo ha costretto la moglie a prostituirsi ed ha abusato di lei di fronte ai figli. «Siamo di fronte ad un atto orribile che deve far riflettere per la crudeltà con cui è stato perpetrato. Auspico che venga comminata una pena severa ed adeguata a chi si è macchiato di questo grave crimine», commenta Tredicine. «Esprimo la mia solidarietà e quella dell'amministrazione capitolina alla giovane ragazza bosniaca vittima di un reato ignobile come la violenza sessuale, che fino ad oggi era obbligata a prostituirsi da suo marito. Per aiutare la ragazza e i figli minori a superare questo terribile episodio, confermo la disponibilità dell'amministrazione a garantirle tutto il supporto psicologico e il sostegno necessario». «Desidero ringraziare gli agenti del commissariato Primavalle per la brillante e tempestiva operazione che ha portato al fermo dell'autore di questo comportamento deplorevole», conclude Tredicine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torrevecchia, Tredicine (Pdl): "Violenza ignobile, auspico pene esemplari"

RomaToday è in caricamento