Lunedì, 15 Luglio 2024
Torrevecchia Torrevecchia / Via Isidoro Carini

Una svastica nel sottopassaggio di via Trionfale

L'orda di estrema destra giunge nuovamente nel municipio quattordici in un atto che segue lo sfregio al monumento di Matteotti e l'aggressione a Colle Oppio

Dopo le scritte nella sede del Partito Democratico di Balduina, un altro gesto vandalico presumibilmente di estrema destra ha colpito il territorio del quattordicesimo municipio. Infatti una grande svastica è apparsa nel sottopassaggio di via Trionfale, all’altezza di via Carini.

Un nuovo atto dunque di aggressione, questa volta non fisica, in un clima che a Roma si fa sempre più rovente vedasi i fatti di Colle Oppio e la denuncia degli studenti o lo sfregio al monumento che ricorda il luogo dove Giacomo Matteotti fu assassinato dai fascisti sulla via Flaminia. 

Diversi cittadini si sono prontamente adoperati per la rimozione dello spregevole simbolo chiedendo anche l’intervento del municipio XIV e del Comune (proprietario del sottopasso passato di mano da RFI, ndr). "Vorremmo un'attenzione maggiore da parte del Comune, non una volta ogni sei mesi per non lasciare l'area di passaggio per studenti e lavoratori abbandonata al degrado" - commenta Erasmo, residente che ha segnalato la situazione. Agli uffici di Monte Mario e comunali infatti è stato richiesto il ripristino dell’illuminazione nel sottopassaggio, passo fondamentale per garantire il decoro e sicurezza all’area.

“Vi prego, non rassegniamoci, per una città migliore” – è l’appello dei cittadini preoccupati. Erasmo però tiene a precisare: "Non credo questo atto sia frutto di un gruppo organizzato, penso sia stato compiuto da qualche ignorante che ha approfittato dell'abbandono dell'area". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una svastica nel sottopassaggio di via Trionfale
RomaToday è in caricamento