Lunedì, 14 Giugno 2021
Torrevecchia Torrevecchia / Via Mattia Battistini, 464

Municipio XIX, revocato bando da 19.000 euro per sito web

Uno dei bandi proposti dal Municipio XIX, precisamente il progetto numero 2 riguardante 19.000 euro per la realizzazione di sito web per diffusione notizie e aggiornamento carta dei servizi, è stato revocato per autotutela

Di merito non c'è certezza, ma di sicuro c'è un fatto. E il fatto è che è stato revocato uno dei bandi proposti dal Municipio 19 che aveva fatto discutere. Ed è quello che riguarda lo stanziamento di 19.000 euro per la diffusione di notizie di interesse pubblico inerenti l'attività e le iniziative del Municipio; pagina web e aggiornamento della carta dei servizi.

Il vice coordinatore Idv Andrea Montanari ne parlava già il primo gennaio inaugurando il nuovo anno con le polemiche. "Buttano per aria i nostri soldi! Non è possibile - scriveva quella domenica sul suo blog - Continuano a sperperare risorse pubbliche, non è più tollerabile. Ecco come verranno spesi i nostri soldi dal Municipio Roma XIX nei prossimi mesi:
26.000 euro per pubblicizzare attraverso locandine, volantine e brochures il lavoro della giunta
25.000 euro per pubblicizzare i lavori della giunta municipale attraverso canali mediatici audiovisivi
19.000 euro per pubblicizzare notizie di interesse pubblico sul sito web
4.000 euro concerto arie d'opera e musica classica in periferia, la periferia in ascolto
4.000 euro convegni 3 sulla ricaduta sociale della patologia prostatica per pazienti over 50, nei centri anziani dei municipi".
 
Dopo lo sfogo iniziale, Montanari fa sapere di aver inviato la lettera seguente al sindaco di Roma Gianni Alemanno, al vice sindaco Sveva Belviso, all'assessore al Bilancio Carmine Lamanda e al presidente del Municipio 19 Alfredo Milioni:
"Egregi,
il momento che sta vivendo il nostro Paese è drammatico, tutti noi ne siamo ben consapevoli. Molto probabilmente al XIX Municipio tutto ciò sfugge, in questi giorni tramite la direttiva del Presidente del Municipio prot. n. 68866 del 9.12.2011 stanno andando a bando queste tre gare per le quali rischiamo di spendere E. 70.000,00 (Euro Settantamila/00):
E. 26.000 per pubblicizzare attraverso locandine, volantini e brochures il lavoro della giunta;
E. 25.000 per pubblicizzare i lavori della giunta municipale attraverso canali mediatici audiovisivi;
E. 19.000 per pubblicizzare notizie di interesse pubblico sul sito web.
Riteniamo o meglio siamo certi che  la Vostra sensibilità riuscirà ad interrompere le gare in oggetto e suggerire a chi governa il Municipio voci di spesa che hanno priorità rispetto a quelle sopra menzionate.
Se vogliamo rimettere in carreggiata il nostro Paese potremo riuscirci solo dando segnali di maturità ai nostri concittadini che sono sempre più lontani dalla Politica perchè quest'ultima non riesce a soddisfare i reali bisogni. Chiudiamo i troppi rubinetti ancora aperti dello sperpero!!
I romani hanno perso la pazienza da tempo!
Fiduciosi di un Vostro riscontro porgiamo distinti saluti".

Ora, sul sito del Comune di Roma, nella parte inerente il Municipio 19 si può notare la revoca in autotutela del progetto 2, ovvero quello riguardante il finanziamento di 19mila euro. Ed ecco che spunta un nuovo commento di Montanari:

"Tornano indietro ma parecchi soldi purtroppo verranno spesi! Rischiamo di apparire aggressivi ma così non è, la nostra fermezza deriva dal fatto che i soldi, se spesi male, vengono a mancare per servizi fondamentali per la famiglia, la sanità, la sicurezza, la scuola e molto altro. Molti sorrisero quando il 1 Gennaio eravamo al lavoro nonostante la Festa, per mettere in evidenza che non potevano essere "sperperati" soldi pubblici. Attendemmo una settimana, nella speranza che il Pdl in Municipio facesse un passo indietro, prima di scrivere al Sindaco, alla sua vice Sveva Belviso e all'Assessore al Bilancio. Ed oggi, l'ultimo giorno disponibile per la presentazione delle gare, ritirano uno dei tre progetti, quello da 19.000 euro. Siamo strafelici, ma la felicità porta con sè amarezza. Probabilmente 51.000 euro verranno spesi per cose che non miglioreranno certamente la qualità della vita dei nostri concittadini. Un pensiero va anche a chi ha lavorato sul progetto ed ha presentato la propria offerta e si trova revocato il bando. Questa è la Pubblica Amministrazione che non funziona che fa perdere tempo e sprecare risorse a chi fa impresa".

Il presidente del Municipio 19, Alfredo Milioni, ribadisce quanto per lui sia importante la comunicazione. "Volevo fare il sito web  - spiega - perchè volevo un aggiornamento costante della carta dei servizi: cambiano gli uffici, i cittadini si accorgono all'ultimo delle agevolazioni di cui possono usufruire e poi si lamentano in Municipio. In qualche modo però il personale amministrativo mi ha fatto notare che a questo sta lavorando già il Comune, stanno avviando dei siti web per tutti i municipi anche se non si conoscono i tempi. Così l'ho sospeso per evitare sovrapposizioni. Ora dovrò decidere come investire, sempre nel campo della comunicazione istituzionale, quei 19mila euroE' importante spiegare ai residenti quali sono le cose che questa presidenza ha fatto e quali no e, soprattutto, perché certe cose non sono ancora state realizzate".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio XIX, revocato bando da 19.000 euro per sito web

RomaToday è in caricamento