MonteMarioToday

Santa Maria della Pietà: tra degrado, sporcizia e voragini

Una strada sterrata crivellata di buche e aiuole trasformate in discariche abusive. Siamo andati a fare un sopralluogo e le medesime cataste di elettrodomestici e mobili sono abbandonati sullo stesso ciglio delle aiuole e dei marciapiedi

Degrado senza fine nel parcheggio dell’ingresso laterale del S.Maria della Pietà nel XIX Municipio. Una strada sterrata crivellata di buche e aiuole trasformate in discariche abusive. Buche che in quest’inverno piovoso si trasformano in pozzanghere senza fine, grave minaccia per gli automobilisti che usufruiscono del parcheggio.

Pericolo quotidiano per le migliaia di pedoni che giornalmente si recano ai servizi dell’Asl RME
e agli uffici del Municipio 19. Già il 27 novembre un utente ha documentato su You-Tube lo scempio ambientale. Oggi, a circa 3 mesi di distanza, siamo andati a fare un sopralluogo e le medesime cataste di elettrodomestici e mobili sono abbandonati sullo stesso ciglio delle aiuole e dei marciapiedi.


In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Chi è Manolo Gambini il detenuto evaso da Rebibbia dopo aver scavalcato la recinzione

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

Torna su
RomaToday è in caricamento