menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Orto urbano, proposta in Municipio. "Mentre valutano, c'è un parcheggio abusivo!"

Mentre i promotori di "We Zapp" aspettano il resoconto della loro proposta, nell'area verde in questione si parcheggiano indebitamente scooter e motorini. Errani: "Intanto mettiamo i lucchetti ai cancelli"

E' passato poco tempo da quando il progetto "We Zapp" è stato presentato ufficialmente in Municipio all'attenzione di tutti gli organi competenti che poi, carte e autorizzazioni alla mano, dovranno attentamente esprimersi circa la possibilità della sua effettiva e concreta realizzazione. L'idea, lo ricordiamo, è quella dell'adozione a carattere cittadino dell'area verde compresa tra via dell'Assunzione e via Mattia Battistini (a Torrevecchia) per prendersene cura, manutenerla e soprattutto utilizzarla per eventi e iniziative di promozione sociale, sportiva e culturale a libera fruizione da parte di tutti.

Mentre l'amministrazione sta ancora valutando il progetto, gli stessi proponenti lanciano una segnalazione in merito all'uso (a quanto pare abusivo) che l'area in questione sta avendo nel frattempo. "La Commissione Urbanistica presieduta da Stefania Portaro, il 10 aprile si è espressa chiedendo “un progetto più dettagliato” rispetto alla nostra proposta di riqualificazione dell’area verde di via Battistini. Nel frattempo, chi parcheggia abusivamente i propri scooter continua a farlo. A loro il Municipio non ha chiesto niente e continua a lasciar fare - denuncia Angelo Diario - Considerando che il progetto è stato protocollato lo scorso 20 marzo e che da allora il Municipio non si è ancora espresso ufficialmente per la sua approvazione o bocciatura, nè si è adoperato per pubblicare un bando pubblico al fine di affidare quell’area a un progetto migliore (come noi stessi abbiamo chiesto), concludo domandandomi: ma le istituzioni da che parte stanno, con gli onesti o con i furbi?".

Rapida la risposta della consigliera Portaro: la Commissione Urbanistica Municipale non si è ancora espressa in merito al progetto poiché è ancora in fase di completamento il suo lavoro di istruttoria, con particolare riferimento a tutte le verifiche che si sono rivelate necessarie per approvarne l'effettiva realizzazione. "Solo quando disporremo dell'esito delle verifiche i commissari saranno chiamati ad esprimersi e in quell'occasione saranno invitati nuovamente i proponenti", spiega. Da una parte tutti gli accertamenti del caso, dunque; dall'altra la richiesta "disperata di intervento - come scrive ancora Diario - dei cittadini che chiedono di riportare la legalità in un'area abbandonata", indipendentemente dall'approvazione di questo o di un altro progetto. Nel frattempo, l'Assessore all'Ambiente Ivan Errani si dice disponibile (una volta accertata con i tecnici la legittima possibilità di farlo) a cambiare le catene e apporre nuovi lucchetti ai cancelli così da limitare l'utilizzo indebito dell'area.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento