MonteMarioToday

"Open Shuhada Street": all'Ex Lavanderia incontri e cultura palestinese

In occasione della ricorrenza del massacro dei Palestinesi in preghiera, anche il Municipio XIV partecipa agli eventi organizzati nella città di Roma. Al Padiglione 31 del Santa Maria della Pietà, un incontro con testimonianze

Il 25 febbraio ricorre l’anniversario del massacro dei Palestinesi in preghiera, una strage ad opera del colono di Kiryat Arba, Baruch Golstein, nella moschea della Tomba del Patriarca nella città di Hebron. Da questo episodio, a seguito di un accordo tra Israele e l'Autorità Nazionale Palestinese, la città vecchia di Hebron è sotto il controllo militare israeliano e per la "sicurezza" dei coloni illegali, Shuhada Street (nel centro della città) è chiusa per auto e pedoni palestinesi. Da allora, associazioni e realtà tanto nazionali quanto estere si battono per la riapertura della strada, simbolo tra l'altro di grande disuguaglianza e violazione di diritti. In tutto il mondo, si svolgono in questa giornata manifestazioni e incontri per diffondere, informare e contribuire a porre fine ad una occupazione militare da parte di Israele che lede diritti umani e viola legalità internazionale. 

La campagna "Open Shuhada street" prenderà forma e vita anche in Italia: molti, infatti, gli appuntamenti organizzati con i rappresentanti dei giovani contro gli insediamenti di Hebron e del coordinamento Comitati popolari per la resistenza nonviolenta palestinese si terranno, nel mese di febbraio in diverse città italiane. Domani 25 febbraio, per l'appunto, uno degli incontri romani si svolgerà proprio nel territorio del Municipio XIV e nello specifico all'Ex Lavanderia di Piazza Santa Maria della Pietà, nello storico Padiglione 31. A partire dalle ore 20:00, avrà luogo un incontro in cui racconteranno le loro testimonianze due membri di Youth Against Settlements, Izzat e Jawwad. Interverranno inoltre l'ambasciatrice palestinese in Italia Mai Kaile e Luisa Morgantini, già vicepresidente del Parlamento Europeo. L’evento sarà accompagnato da aperitivo palestinese, musica e proiezione video a tema firmato da Livia Parisi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

  • Coronavirus, a Roma 135 nuovi casi: sono 195 in totale nel Lazio. I dati Asl del 23 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento