Martedì, 15 Giugno 2021
Torrevecchia Torrevecchia / Via Cesare Lombroso, 1

Montanari Idv: "Che fine ha fatto il progetto Sistema integrato di solidarietà, sicurezza e controllo"?

Il 13 settembre 2011 un incendio doloso ha interessato l'area di trasferenza Ama in Via Cesare Lombroso

Gabiotto dell'Ama bruciato

Il 13 settembre 2011 un incendio doloso ha interessato l'area di trasferenza Ama in Via Cesare Lombroso. L'area è impiegata come base logistica per il trasbordo dei rifiuti dai mezzi più piccoli che operano sul territorio del XIX Municipio a quelli più grandi che si occupano del trasporto fino ai siti di smaltimento.

"Leggere le dichiarazioni in tema di sicurezza rilasciate dagli esponenti della maggioranza in municipio ed al Campidoglio lascia sgomenti - scrive in una nota il vice-coordinatore Idv del Municipio 19 - sembrano provenire da passanti che si trovavano sul luogo del delitto per puro caso. L’ultimo fatto avvenuto a Torrevecchia in Via Cesare Lombroso nella struttura Ama è l’ennesimo".
 
"Sarebbe bene che rileggessero quanto la Giunta del XIX municipio deliberava il 23 Gennaio 2009:
“Premesso che attraverso il programma, sottoposto ai cittadini, la nuova maggioranza che governa il Municipio ha inteso indicare una chiara ed inequivocabile direzione di marcia in materia di sicurezza allo scopo di dare al cittadino la sensazione di essere finalmente amministrato: La Giunta ha posto al centro del programma il rilancio del progetto di Roma Capitale basata sulle municipalità, sul ruolo e l’autonomia politica ed amministrativa dei municipi, fondata sulla collaborazione con la Giunta Comunale e sulla capacità di sviluppare sinergie che ci permettano di guidare la fase di transizione che porta alla realizzazione di Roma Capitale”. Ma soprattutto che fine ha fatto il progetto denominato “Sistema integrato di solidarietà, sicurezza e controllo nel territorio del municipio 19”? delibera del 16/11/2010".

 
"La regione - continua Montanari - ha finanziato il progetto con 150.000 euro ma, a causa dei ritardi nell’approvazione del bilancio di Roma Capitale, il suddetto non può partire. Questo è il governo del fare? Il governo dell’efficienza? No! Questo è il governo che utilizza temi delicati come l’immigrazione ed i campi nomadi solo ai fini della campagna elettorale. Invece andrebbero trattati con serietà e rigore per far rispettare realmente e finalmente le regole in maniera ferrea e senza tentennamenti, altrimenti queste sono le conseguenze".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montanari Idv: "Che fine ha fatto il progetto Sistema integrato di solidarietà, sicurezza e controllo"?

RomaToday è in caricamento