MonteMarioToday

Coronavirus, la solidarietà corre tra gli “ultimi”: dall’occupazione di Torrevecchia 50 colombe a famiglie in difficoltà

La donazione dalla palazzina occupata alla spesa solidale di Potere al Popolo per le famiglie della periferia in crisi: "Messaggio di solidarietà arrivato a destinazione"

foto: Potere al Popolo

Il filo della solidarietà corre tra Torrevecchia e Casal Bruciato, tra realtà che oltre all’emergenza Coronavirus si trovano a fronteggiare, e non da oggi, fragilità economica e disagio sociale. Non per questo però mancano sostegno e coesione. 

Coronavirus, da Torrevecchia colombe per Casal Bruciato

Così, nel pieno della spesa solidale di Potere al Popolo destinata ai nuclei familiari in difficoltà nella zona di Casal Bruciato, è arrivata una donazione particolare: si tratta di 50 colombe pasquali donate dagli abitanti dell'occupazione abitativa di via Torrevecchia e distribuite dai volontari alle famiglie dell’altra priferia romana che hanno visto aumentare le proprie difficoltà economiche con l'epidemia. 

Coronavirus, solidarietà tra gli “ultimi”

“Un gesto di solidarietà – ha fatto notare Potere al Popolo, accanto all’occupazione nella battaglia per il diritto alla casa - che è particolarmente significativo, perché viene da persone che stanno vivendo anche loro una situazione di disagio economico”. 

Una iniziativa molto più che simbolica. "Noi non facciamo beneficienza, noi interveniamo laddove dovrebbe intervenire lo Stato per organizzarci e per riattivare quella collaborazione che sembrava spenta ma che per fortuna è ancora ben viva, ora più che mai. E così quando le famiglie dell'occupazione, che sappiamo stanno vivendo un periodo molto delicato, ci hanno contattato per portare il loro contributo siamo stati felici sia perché speriamo con queste colombe di portare un sorriso a 50 famiglie, sia perché vuol dire che il messaggio di solidarietà che stiamo distribuendo insieme ai pacchi - dice una dei volontari - sta arrivando a destinazione". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento