Torrevecchia Via della Valle dei Fontanili

Torrevecchia: bloccata via Valle dei Fontanili, residenti in protesta

Bloccata con dei cassonetti in mezzo alla strada via Valle dei Fontanili. Il blocco è iniziato ieri contro uno sgombero. Residenti in protesta anche per il traffico

Ieri, alcuni residenti hanno bloccato via della Valle dei Fontanili per evitare il tentativo di sgombero di sgombero nel residence comunale Fabianella. A riportare la notizia è il blog Torresina.net. Non solo problemi abitativi, ma anche di viabilità per una zona fortemente congestionata dai flussi della viabilità che vanno e vengono verso il centro.
Scrivono nel blog: “Via della Valle dei Fontanili è una strada fondamentale per i flussi di traffico che si sono generati con l’apertura della Galleria Giovanni XXIII. Un imponentissimo flusso di mezzi provenienti da Casalotti, Selva Candida e Monti del Marmo l’attraversa quotidianamente per dirigersi verso il passante Nord-Ovest. A queso flusso va aggiunto il nuovo traffico residenziale proveniente da Torresina e quello generato dalle attività commerciali del quartiere, in primis dal Centro Commerciale. Gli abitanti di Torresina-Quartaccio sono praticamente sequestrati, non potendo accedere alla zona Torrevecchia-Monte Mario Pineta Sacchetti se non passando sulla via Boccea. Chi può usa il mezzo privato, chi utilizzava il mezzo pubblico è costretto a percorrere a piedi il tratto di strada che collega Torrevecchia a Torresina (due chilometri). Bambini, anziani, che con la busta della spesa o gli zainetti hanno fatto rientro nel quartiere a piedi, lasciando l’automobile in qualche parcheggio della Torrevecchia, anche sotto il sole (estivo) di ieri. L’unica eccezione è rappresentata dai mezzi di soccorso, che i manifestanti fanno sempre passare.”

Foto di Torresine.net

Fabrizio Santori, Presidente della Commissione sicurezza di Roma Capitale e Mauro Gallucci, consigliere del Pdl del municipio XIX in una nota esprimono il loro dissenso alla protesta: “Chiediamo l’intervento della forza pubblica per riportare immediatamente l’ordine e garantire il diritto alla mobilità nel quartiere di Torrevecchia, completamente paralizzato dal traffico a causa del forte afflusso di vetture provenienti dai quartieri Torresina, Quartaccio, Podere Zara e Podere San Giusto. Da ieri, infatti, una manifestazione ancora in corso in Via della Valle dei Fontanili, messa in atto per impedire lo sgombero di un immobile occupato abusivamente, ha completamente bloccato la circolazione, riversando su Torrevecchia, strada già congestionata a tutte le ore del giorno, forti disagi ai residenti che si trovano impossibilitati a raggiungere il posto di lavoro, accompagnare i figli a scuola o semplicemente a mettere il naso fuori dalla porta – lo dichiarano in una nota.
 
“E’ inammissibile che per colpa di pochi manifestanti molti cittadini siano agli arresti domiciliari e l’amministrazione capitolina sia ostaggio di chi pensa di vivere nell’illegalità e rimanere impunito vita natural durante. Quanto sta accadendo è a dir poco vergognoso. Appare paradossale che chi deve garantire la serenità dei cittadini rimanga sotto scacco di delinquenti abituati a prevaricare le autorità. Ci chiediamo di chi sarà la responsabilità se un cittadino avesse bisogno di un  mezzo di soccorso, attualmente impossibilitato al transito” – conclude Santori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torrevecchia: bloccata via Valle dei Fontanili, residenti in protesta

RomaToday è in caricamento