Torrevecchia Torrevecchia / Via di Torrevecchia

Rapina farmacia in via di Torre Vecchia con una pistola

E' stato arrestato un uomo di 30 anni dopo una rapina in farmacia. Altri arresti per i reati di spaccio di sostanze stupefacenti, furto aaggravato, rapina ed evasione dagli arresti domiciliari

E'stato arrestato un cittadino romano di 30 anni già noto alle forze dell'ordine. A volto coperto e armato di pistola ha fatto irruzione in una farmacia di via di Torre Vecchia facendosi consegnare l'incasso. Ma lì fuori, in giro per le strade della zona, i Carabinieri della Compagnia Roma Trastevere e quelli dell'8°Reggimento Lazio; stavano pattugliando la zona per contrastare forme di illegalità e degrado. Poco dopo la rapina infatti, hanno individuato il rapinatore che nel frattempo tentava di fuggire; ma è stato poi arrestato dai Carabinieri della Stazione di Roma Montespaccato.

Il bilancio complessivo dell'operazione in corso è di 4 persone arrestate 2 denunciate. I reati contestati sono quelli di spaccio di sostanze stupefacenti, furto aaggravato, rapina ed evasione dagli arresti domiciliari. Numerosi i posti di blocco e di controllo predisposti , durante i quali i Carabinieri hanno svolto verifiche sul conto di 129 persone e 73 veicoli. Sotto stretta osservazione le persone sottoposte al regime degli arresti domiciliari e alla sorveglianza speciale: 64 i soggetti controllati. Nel contesto i Carabinieri hanno eseguito anche alcune perquisizioni d’iniziativa, ai sensi delle vigenti norme, per ricercare armi illegalmente detenute e per il contrasto di ogni forma di reato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina farmacia in via di Torre Vecchia con una pistola

RomaToday è in caricamento