Lunedì, 21 Giugno 2021
Torrevecchia Primavalle / Via Andersen

Blitz a Primavalle, pregiudicato ai domiciliari arrestato per droga, armi e materiale esplodente

Un 18enne romano ai domiciliari nascondeva nella sua cantina in Via Andersen un fucile a canne mozze, bottiglie contenenti liquido esplodente, detonatori e micce, oltre a cocaina, marijuana, hashish, sostanza da taglio e bilancini di precisione

E' stato beccato con un fucile a canne mozze e cartucce da caccia, cinque bottiglie contenenti liquido esplodente, detonatori, micce e altro materiale esplodente oltre a cocaina, marijuana, hashish, sostanza da taglio e bilancini di precisione. E tutto quello che nascondeva nella sua cantina in Via Andersen M.R., un diciottenne romano che aveva chiuso la cantina con un lucchetto. L'uomo era agli arresti domiciliari e gli agenti dell'ufficio investigativo della Questura lo hanno sorpreso mentre trasportava, insieme a due complici, 10 kg di hashish.

Dopo averlo bloccato gli agenti hanno perquisito la cantina e il giovane è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, detenzione di arma comune da sparo alterata e clandestina, detenzione illegale di munizionamento e detenzione di materiale esplosivo ed esplodente. Nell’ambito dello stesso filone investigativo, il 28 gennaio scorso, gli investigatori della Squadra Mobile avevano arrestato M.F., 39enne di origini calabresi. Anche in quella circostanza gli investigatori avevano trovato armi, tra cui 2 pistole, una 7,65 ed una calibro 9, entrambe con matricola abrasa, oltre a parrucche e ad uno scooter rubato.

Leggi anche: Degrado nelle case popolari di Primavalle

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz a Primavalle, pregiudicato ai domiciliari arrestato per droga, armi e materiale esplodente

RomaToday è in caricamento