MonteMarioToday

Paura a Torresina, cinghiale ‘carica’ cane | VIDEO

L'avvistamento in via Paolo Rosi

Un frame del video

Sembrano non fermarsi gli avvistamenti di cinghiali nel Municipio XIV. L’ultima apparizione, in ordine di tempo, è stata registrata a Torresina, dove già un esemplare si era fatto vivo la scorsa settimana. L’animale selvatico, probabilmente lo stesso, sabato pomeriggio si trovava all’altezza della rotonda di via Paolo Rosi. In quell’istante, passava un residente con il proprio cane, che è stato puntato dall’ungulato.

Cinghiale carica cane a Torresina

“Verso le 18,30 stavo facendo una passeggiata con Stella, il mio cane, che è stato ‘caricato’ dal cinghiale – ha riferito – finora a Torresina avevo visto solo volpi, la sera, mentre rovistavano tra i rifiuti. Ma un cinghiale, no. Ho avuto paura, perché ho temuto un attacco diretto alla cagnolina”.

Cinghiale a ridosso di un giardino condominiale

Le apparizioni del cinghiale non sono finite qui, come testimoniato dall’abitante della zona: “Lunedì è arrivato a ridosso del giardino condominiale. Questa situazione va presa in considerazione, non possiamo trattare l’argomento con superficialità. Torresina è ancora un posto tranquillo e, allo stesso tempo, più volte lasciato nel dimenticatoio. Prima i rifiuti e pochi mezzi di trasporto, ora il cinghiale. Basta”.

Avvistamento cinghiali a Torresina

Chiuso lo sfogo, la richiesta è quella di porre un freno alla presenza dei cinghiali. A Torresina un esemplare, a onor del vero, era stato notato, ad agosto, in via Andrea Barbato. Pure in quell’occasione c’erano dei cani in vicinanza, che hanno cominciato ad abbaiare. Una abitante del quartiere, presente alla scena, commentò: “Non passerò più di lì”.

Lo sconfinamento dei cinghiali

Nel Quattordicesimo, finora, le presenze di cinghiali più frequenti avevano come teatro Monte Mario e le vie intorno alla riserva naturale dell’Insugherata. Non a caso, l’Amministrazione locale dei Cinque Stelle e Roma Natura (ente che gestisce il parco) hanno pensato di avviare un censimento “dei proprietari delle aree di perimetro, in modo tale da richiedere il ripristino o la realizzazione ex novo di reti di recinzione idonei a evitare il passaggio degli animali”. Adesso nel novero è finita pure Torresina, dove i casi stanno aumentando. E la gente ha cominciato a chiedere più attenzione al problema.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento