MonteMario Torrevecchia / Via Mattia Battistini, 464

Scuole al freddo e al gelo, aumenta l’orario di accensione dei termosifoni

Nel Municipio XIV la proposta del consigliere Oddo accolta dalla maggioranza M5S

Asili e scuole al gelo con l'arrivo del freddo

Lamentele denunciate a Monte Mario e Tragliatella. Problemi evidenziati anche a Selva Nera, dove la situazione è rientrata. Da una parte il sopraggiungere del freddo, dall’altra l’accensione per due ore giornaliere - a partire dal 2 novembre - dei termosifoni di nidi e scuole primarie. Eppure in taluni casi, registrati nel Municipio XIV, sono stati ravvisati disagi. Così Stefano Oddo, consigliere di minoranza, ha presentato come primo firmatario un ordine del giorno in cui è stato chiesto il prolungamento dell’accensione degli impianti di riscaldamento. La proposta ha ottenuto il placet (consenso) sia della maggioranza a Cinque Stelle che del resto delle opposizioni.

Aule di asili e scuole al gelo

A inizio novembre il sito del Comune riportava per gli asili nido e le scuole di ogni grado l’apertura dei riscaldamenti, dal lunedì al venerdì, nella fascia oraria 7-9. Adesso sul portale, per la cronaca, l’orario va dalle 7 alle 15. “L’atto che ha ottenuto l’ok della maggioranza e dal resto dei colleghi dell’opposizione è soltanto la fine di un percorso – ha commentato Oddo a RomaToday – in commissione Scuola avevo da subito segnalato le criticità che mi avevano fatto notare alcuni genitori. Per fortuna che è stato posto rimedio, tutto sommato, in maniera celere. Al momento so che ci sono plessi dove la situazione è rientrata, in altri invece ancora no”.

"Lavoro già svolto a livello centrale"

Livia Marigliano, consigliera del M5S e presidente della commissione Scuola, ha riferito: “Quest’anno, rispetto al 2016, è stato fatto un passo in avanti. Ovvero aumentare i riscaldamenti gradualmente, di due ore in due ore, nei casi in cui sono ravvisate temperature più basse. Avevo avuto notizia che il Comune avrebbe aumentato a breve il tempo di accensione degli impianti – ha terminato – la conferma ufficiale, però, è arrivata a fine Consiglio (ieri 16 novembre). Per il resto, non potevamo che votare favorevolmente l'atto: sapevo che il lavoro era stato già svolto centralmente, anche per le numerose segnalazioni giunte dalle scuole”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole al freddo e al gelo, aumenta l’orario di accensione dei termosifoni

RomaToday è in caricamento