Giovedì, 18 Luglio 2024
MonteMario Monte Mario

Con la "Cardio Salus" Onlus, il progetto salva cuore

Fino al 24 maggio è attivo il progetto di Screening cardiovascolare presso i centri anziani di tutto il Municipio XIV per la prevenzione e la cura di questo tipo di malattie

Le malattie cardiovascolari, con particolare riferimento alla cardiopatia ischemica, costituiscono ad oggi la più frequente causa di morte in Italia ed in tutti i paesi occidentali, soprattutto per quanto rigaurda i soggetti più anziani. Per questo motivo, diventa sempre più di estrema importanza un’efficace strategia di prevenzione in ambito cardiovascolare. L'associazione Onlus CardioSalus, con il patrocinio di Roma Capitale, del Presidente del Consiglio Municipale e il contributo dei gruppi politici, lancia così l'interessante "Progetto di Screening Cardiovascolare presso i centri anziani del Municipio Roma 19”.

Fino al 24 maggio, infatti, l'èquipe dell'Associazione coordinata dal Presidente Prof.ssa Anna Patrizia Jesi, sarà a disposizione all'interno dei centri anziani presenti sul territorio per visitare e rilevare, a chi lo vorrà, i fattori di rischio in fatto di malattie cardiovascolari. Si tratta di un'importante iniziativa che vede coinvolto un intero team di esperti che opera con un apposito mezzo sanitario itinerante attrezzato e con tutte le apparecchiature medicali necessarie. Grazie al progetto promosso dall'Amministrazione, costato circa 23mila euro, sarà quindi possibile effettuare i seguenti esami: anamnesi, misurazione della pressione arteriosa e della frequenza cardiaca, controllo delle analisi relative a glicemia, colesterolo e trigliceridi, elettrocardiogramma, nonchè una visita dietologica (comprensiva delle linee guida per una corretta alimentazione) e un'approfondita visita cardiologica conclusiva. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con la "Cardio Salus" Onlus, il progetto salva cuore
RomaToday è in caricamento