rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Primavalle Selva Candida / Via Ponderano

Selva Candida, brindisi per il nuovo capolinea. "Si inaugura anche l'ordinario"

Nuovo capolinea per la linea 998 a Ponderano, novità che si aggiunge alle modifiche in fatto di tpl locale entrate in vigore la scorsa settimana. Cittadini divisi tra polemiche e soddisfazione

E' stato inaugurato ieri con tanto di brindisi e rappresentanze politiche sul posto il nuovo capolinea della linea 998, a Selva Candida, prolungata oggi a via Pallanza e via Ponderano, dove è stato appunto collocato il nuovo capolinea. Si tratta di una delle novità legate al trasporto pubblico sul territorio del Municipio XIV entrate in vigore dalla scorsa settimana, che si aggiunge infatti al prolungamento della linea 49 (dalla stazione FL3 Monte Mario all´ospedale San Filippo Neri) e la nuova 999, che va così ad aumentare l´offerta di trasporto sulla direttrice Trionfale - Casal del Marmo - Ottavia - Palmarola.

"Ormai si inaugura tutto anche le cose di ordinaria amministrazione che i politici di ogni ordine e grado fanno sembrare delle concessioni" ha commentato a riguardo sul suo profilo facebook il consigliere municipale Andrea Montanari (capogruppo nonchè unico esponente locale della Lista Civica Marino) incontrando nella stessa sede l'appoggio del collega Marco Terranova (capogruppo M5S), concorde su tale considerazione.  

Amari e scettici anche i commenti di alcuni cittadini, che ricordano la già drammatica situazione del trasporto pubblico (anche e non solo) locale. "Fai prima a percorrere Roma - Milano che Selva Candida - Trionfale e quando aspetti l'autobus devi sostare nelle frasche", scrive ad esempio A.R. che ricorda anche degrado e incuria in cui versano spesso banchine e marciapiedi.

Dall'altro lato, altrettanti plausi e consensi dei residenti soddisfatti per il prolungamento della linea e i nuovi interventi in fatto di potenziamento del trasporto pubblico. "Abbiamo fortemente e con orgoglio voluto il 998 a via Ponderano - commenta per esempio il Presidente del Comitato Selva Candida Ludovico Baccelloni - Ci siamo impegnati affinché tutto ciò accadesse per iniziare a rendere Selva Candida meglio collegata con la città, certo è che andranno apportati dei miglioramenti per consentire un miglior collegamento del 998 ma pian piano raccogliendo come stiamo facendo i vari suggerimenti, ci metteremo al lavoro e nelle prossime settimane non appena conosceremo il Piano di razionalizzazione del Deposito Magliana dove tra le varie linee vi è anche il 904, porteremo il nostro apporto e contributo per tentare di migliorare il servizio oltre a pensare ad altra linea compatibilmente con il Piano ATAC". 

"E' un primo passo, da migliorare, ma l'abbiamo ottenuto" conclude Baccelloni, presente ieri all'inaugurazione alla quale erano presenti anche il Presidente del Municipio XIV Valerio Barletta e alcune rappresentanze politiche e cittadine, come ad esempio il Presidente del Comitato Ponderano Amedeo Buongiorno, Padre Emanuele parroco della Parrocchia Natività di Maria Santissima e una rappresentanza della Pontificia Facoltà di Scienze dell'Educazione Auxilium.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Selva Candida, brindisi per il nuovo capolinea. "Si inaugura anche l'ordinario"

RomaToday è in caricamento