rotate-mobile
Monte Mario / Primavalle / Via Stefano Borgia

Dopo anni basta pasti trasportati: alla scuola Sacchetto riapre la cucina

La scuola dalla storia travagliata, rimasta chiusa per anni dopo il cantiere fantasma, ritrova la cucina. Montanari: "Segnale forte, abbiamo sanato ferita per famiglie e territorio"

Basta pasti trasportati dal plesso più vicino al refettorio della scuola elementare, a tre anni dalla riapertura la Ulderico Sacchetto ritrova finalmente anche la sua cucina. Una buona notizia per i 250 bambini che frequentano il plesso. 

La storia della scuola Ulderico Sacchetto 

Una scuola dalla storia lunga e travagliata. Chiusa nel 2017 per "criticità ai solai" è rimasta inaccessibile per quasi tre anni. Il cantiere per la riqualificazione del plesso sarebbe dovuto durare 150 giorni, ma stop e ritardi hanno costretto gli alunni a trascorrere il tempo delle medie ospiti della scuola XXV Aprile. Quando poi tutti nel quartiere pensavano di poter rientrare nell'edificio rinnovato e messo in sicurezza con un investimento da 790mila euro, l'amara sorpresa: la Sacchetto è stata destinata agli studenti della Taggia, anch'essa alle prese con cantieri fantasma e lavori eterni. 

Alla scuola Sacchetto apre la cucina

Oggi alla Sacchetto ci sono ancora le classi elementari e medie dell’Istituto Comprensivo suor Celestina Donati. “Con la riapertura della cucina nella scuola Ulderico Sacchetto diamo un primo segnale e ricuciamo una ferita aperta per il nostro territorio” - ha commentato ai microfoni di RomaToday il presidente della commissione scuola in Municipio XIV, Andrea Montanari. “Siamo riusciti con l’assessora alla Scuola, Claudia Salerno, a ricostruire le condizioni ottimali: nonostante le numerose peripezie burocratiche abbiamo trovato la quadra. E’ stato un bel lavoro di squadra, in sinergia con i genitori. Questo - ha concluso Montanari - è un segnale forte, abbiamo rimesso a posto le cose realizzando ciò che avevamo promesso”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo anni basta pasti trasportati: alla scuola Sacchetto riapre la cucina

RomaToday è in caricamento