Mercoledì, 23 Giugno 2021
Primavalle Torrevecchia / Via Pasquale II

Primavalle, voragine in via Pasquale II per rottura condotta idrica

Sul posto i tecnici di Acea

L'intervento in via Pasquale II (foto Facebook Andrea Montanari)

Via Pasquale II, a Primavalle, è stata chiusa tra via Pietro Bembo e piazza Clemente XI per l’apertura di una voragine. Il cratere, nella serata di ieri 12 novembre, si è formato a seguito della rottura di una condotta idrica. Questo quanto riferito da Michele Menna, assessore ai Lavori pubblici del Municipio XIV. Oggi la viabilità veicolare, dopo le 11, ha ripreso regolarmente e la strada è stata riaperta.

Tecnici di Acea e traffico deviato

Menna, a RomaToday, ha rivelato che sul posto sono intervenuti i tecnici di Acea. Nel frattempo, come riportato dalla pagina Twitter di Muoversi a Roma, vista la presenza del cantiere sono state deviate le linee 46B, 916 e 983. Le linee 46B e 916 hanno proceduto lungo via Federico Borromeo, via Lodovico Jacobini, via Pietro Gasparri, via di Torrevecchia e via delle Valle dei Fontanili. Al ritorno, invece, hanno imboccato via di Torrevecchia e via di Boccea. La linea 983 diretta sulla circonvallazione Cornelia ha percorso via di Boccea, via Mattia Battistini e via Ennio Bonifazi. Al ritorno, deviazioni per via Federico Borromeo, via Lodovico Jacobini, via Pietro Gasparri e via di Torrevecchia. 

"C'era l'inferno"

L’ex consigliere di Monte Mario, Andrea Montanari, su Facebook ha parlato di una grossa perdita di acqua. Sui social, inoltre, è stato notato “c’era l’inferno questa mattina”. Ma c'è chi era più speranzoso: "Può succedere che si rompano tubature, l'importante è che il personale di Acea ripari in fretta". E così è stato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primavalle, voragine in via Pasquale II per rottura condotta idrica

RomaToday è in caricamento