rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Primavalle Torrevecchia / Via Sant Igino Papa

Secchione dell'immondizia va a fuoco e non viene sostituito: "Ama è senza cassonetti"

Davanti al mercato di Primavalle situazione ferma da un mese

Un storia kafkiana, una storia di periferia, una storia italiana. A Primavalle, davanti al mercato di via Sant’Igino Papa, un secchione dell’immondizia è andato a fuoco. I resti campeggiano in strada da circa un mese. Ancora però non è avvenuta la sostituzione. Il motivo lo ha raccontato - a RomaToday - Luciano Naticchioni, presidente della commissione Commercio del Municipio XIV: “Ama non ha i cassonetti”.

La segnalazione del cassonetto incendiato

“Sembra assurdo ma è così” ha proseguito il consigliere del M5S. L’Amministrazione pentastellata di Monte Mario - con l’assessora all’Ambiente, Valeria Pulieri - già aveva effettuato la segnalazione alla municipalizzata. Stesso dicasi per Naticchioni, che aveva denunciato la situazione sia a metà ottobre sia nel corso della visita, avvenuta sempre al mercato di Primavalle, da parte di Andrea Coia e Marco Terranova, consiglieri capitolini dei Cinque Stelle. 

Richiesto lo spostamento dei secchioni

“Oggi 7 novembre ho telefonato per avere un quadro più preciso. E mi è stato detto, da Ama, che sono in attesa dei cassonetti. Tra l’altro – ha specificato Luciano Naticchioni – la stessa Pulieri aveva richiesto di spostare i secchioni dalla postazione attuale che occupano in via Sant’Igino Papa. Sempre Ama – ha terminato – ha riferito che sulla vicenda del cassonetto bruciato ha presentato denuncia”.

"Fatto già noto al Municipio"

Nel dibattito è intervenuto pure Julian Colabello, consigliere del Partito democratico del Quattordicesimo, il quale ha postato su Facebook una foto con tanto di commento: “L'arte, lo scempio e una segnalazione all'assessora municipale all'Ambiente. Il fatto, emerso pubblicamente nelle ultime ore, era già noto al Municipio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Secchione dell'immondizia va a fuoco e non viene sostituito: "Ama è senza cassonetti"

RomaToday è in caricamento