rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Primavalle Torrevecchia / Largo Carlo Sacconi

Largo Sacconi, la denuncia: "L'area è abbandonata. No a un mercato abusivo"

Oddo, consigliere di minoranza nel Municipio XIV, raccoglie le proteste dei residenti: "C'è sporcizia sia lì che nelle vie adiacenti. Ho chiesto uno sgombero immediato"

Cittadini infuriati a largo Carlo Sacconi, zona Primavalle. Stefano Oddo, consigliere di minoranza nel Municipio XIV, ha raccolto le loro lamentele e le ha catapultate in un'interpellanza: "L'area è abbandonata, evitiamo che nasca un mercato abusivo".

Oddo, nel documento, ha segnalato: "Sia lì che nelle vie adiacenti c'è sporcizia ai bordi delle strade. Inoltre c'è il rischio che possa riverificarsi una situazione già registrata in passato, quando per intervenire in modo definitivo allo sgombero del mercato abusivo, ormai fuori controllo, fu necessario il contributo del Comitato cittadino per l'ordine e la sicurezza".

"Un mercato abusivo – ha continuato l'esponente del centrodestra – aggraverebbe la già preoccupante situazione di pericolo e degrado rappresentata dall'occupazione dell'ex scuola media Calabria di via Cardinal Domenico Capranica. Negli anni passati non ha avuto esito il tentativo di trovare una soluzione amministrativa che permettesse agli ambulanti di esercitare presso largo Sacconi, nell'ambito – ha precisato – di una regolamentazione dei mercatini di scambio e di rigatteria, che consisteva nella modifica della disciplina del commercio".

Inevitabile, quindi, la domanda rivolta al minisindaco, Alfredo Campagna ossia "quali iniziative intende assumere prima che il fenomeno dell'abusivismo commerciale segnalato si estenda". E una richiesta: "Provvedere urgentemente con un'ordinanza di sgombero".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Largo Sacconi, la denuncia: "L'area è abbandonata. No a un mercato abusivo"

RomaToday è in caricamento